4 consigli per alleviare il dolore dei crampi muscolari notturni, un problema tanto diffuso quanto fastidioso - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
4 consigli per alleviare il dolore dei…
Il cane ferma il traffico per permettere ai bambini di una scolaresca di attraversare la strada sulle strisce pedonali Due Golden Retriever sono appena diventati genitori di 7 cuccioli: in questa scena, li osservano pieni d'amore

4 consigli per alleviare il dolore dei crampi muscolari notturni, un problema tanto diffuso quanto fastidioso

31 Gennaio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
1.825
Advertisement

I crampi muscolari notturni sono un problema che affligge almeno il 60% della popolazione adulta, secondo quanto riporta l'American Family Physician, ma le donne ne vengono maggiormente colpite. Sicuramente sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di svegliarsi di soprassalto a causa di un dolore lancinante al polpaccio che impedisce di fare dei movimenti corretti. Si tratta, chiaramente, di spasmi muscolari involontari che, come avrete avuto modo di sperimentare, provocano un dolore non indifferente. Come se non bastasse, interrompono anche bruscamente il sonno, dandoci la sensazione il giorno dopo di essere ancora più stanchi. Entro 10 minuti i muscoli iniziano nuovamente a rilassarsi naturalmente, ma ci sono comunque dei consigli che potete seguire in caso vi capiti uno spiacevole episodio. 

via: Healthline

Gli esperti non sanno indicare con certezza quali siano le cause dei crampi notturni, ma alcuni fattori possono contribuire alla comparsa dei dolorosi episodi. Ad esempio, gli spasmi muscolari che colpiscono le gambe possono essere collegati alla posizione dei piedi: dormire con la gamba e il piede disteso, in una posizione di flessione plantare, aumenta le probabilità di contrarre i muscoli. 

In ogni caso, è possibile individuare alcuni fattori che influiscono maggiormente sulla comparsa dei crampi notturni alle gambe:

  • vita troppo sedentaria; 
  • eccessivo esercizio fisico;
  • posizione da seduto scorretta:
  • stare in piedi in maniera prolungata;
  • accorciamento dei tendini.

Cosa fare in caso di crampi notturni?

Per alleviare il dolore da crampi, si può ricorrere a qualche semplicissimo metodo:

  • Massaggiare la gamba. In particolare, massaggiare il muscolo indolenzito finché non riesce a sciogliersi.
  • Fare stretching. Se il crampo è nel polpaccio, fare in modo di distendere la gamba e di flettere il piede.
  • Cerca di riscaldare il muscolo interessato. Il calore può aiutare a sciogliere i muscoli in tensione. Puoi provare ad utilizzare una borsa dell'acqua calda o a fare una doccia.
  • Prendi un antidolorifico se il dolore persiste anche dopo la scomparsa del crampo. Consulta il tuo medico e assicurati di poter prendere farmaci come ibuprofene o paracetamolo prima di ricorrere a questa soluzione.
Advertisement

Cosa puoi fare per evitare i crampi notturni:

  • Bere molti liquidi;
  • Fare la cyclette in casa;
  • Cambiare posizione durate la notte;
  • Evitare biancheria da letto troppo pesante;
  • Scegliere calzature adeguate.

Vi invitiamo a consultare il vostro medico di fiducia in caso i crampi notturni siano persistenti. Vogliamo ricordarvi che questo articolo non ha la pretesa di sostituirsi in alcun modo alle indicazioni del vostro medico.

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie