6 rimedi naturali e alternativi per provare a combattere la forfora in modo efficace - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 rimedi naturali e alternativi per…
A 17 anni crea acconciature femminili dall'aspetto fiabesco: sembrano appartenere ad una principessa Disney

6 rimedi naturali e alternativi per provare a combattere la forfora in modo efficace

07 Settembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
842
Advertisement

Si tratta di un problema piuttosto fastidioso con cui quasi tutti, prima o poi, abbiamo avuto a che fare, e che riesce a creare una buona dose di imbarazzo in chiunque ne sia colpito. Stiamo parlando della forfora, una manifestazione del cuoio capelluto che rilascia le tipiche scaglie chiare che possono comparire tra i capelli, fino a cadere sulle spalle, specie a partire dagli anni della pubertà.

Prurito, secchezza della pelle, desquamazione e ovviamente frustrazione e imbarazzo spesso accompagnano la presenza della forfora, contro la quale si cerca di correre immediatamente ai ripari, sperimentando prodotti e rimedi non sempre efficaci, anzi talvolta persino aggressivi. Se vi riconoscete in questa situazione e siete alla ricerca di un modo semplice, economico e valido per risolvere il problema, potrebbe essere giunto il momento di provare qualche rimedio naturale e più "casalingo", proprio come quelli che stiamo per proporvi. 

via: Healthline

Ci sono dei prodotti 100% naturali e altri rimedi "casalinghi" che a volte sembrano proprio perfetti per venirci in soccorso quando siamo afflitti da problemi che riguardano il nostro corpo. Per la forfora, nello specifico, studi e ricerche hanno dimostrato l'efficacia di alcuni ritrovati, elencati di seguito. È sempre importante tenere presente che lo stress è una delle cause principali della comparsa delle fastidiose scaglie chiare: per questo, mantenersi nelle giuste condizioni mentali dà un enorme aiuto.

1. Olio di cocco

Idratazione, prevenzione della secchezza e proprietà antimicrobiche: questi i benefici provati dell'olio di cocco, che può essere provato come rimedio naturale contro la dermatite che dà luogo alla forfora.

2. Aloe vera

Non è una novità che l'aloe vera sia un ritrovato del tutto naturale utilissimo per trattare irritazioni e stati infiammatori. Partendo da queste sue proprietà, alcune ricerche hanno dato risultati promettenti in merito a una possibile efficacia dell'aloe anche per la cura e la prevenzione della forfora, massaggiandola sul cuoio capelluto prima dello shampoo.

3. Tea tree oil (olio dell'albero del tè)

Si tratta di un olio essenziale impiegato da lungo tempo dall'uomo contro disturbi riguardanti il suo corpo. Come l'aloe vera e l'olio di cocco, anche quello dell'albero del tè possiede proprietà antinfiammatorie e, mescolato all'olio di cocco o allo stesso shampoo, può rivelarsi efficace per ridurre forfora e prurito.

4. Un po' di... aspirina

Può sembrare strano, ma l'acido acetilsalicilico, composto antinfiammatorio presente in farmaci come l'aspirina, si può ritrovare anche in diversi prodotti contro la forfora. Non mancano, infatti, gli studi che connettono questa sostanza a una buona capacità di combattere le temute squame bianche tra i capelli. Per questo, si può provare a sbriciolare un paio di compresse di aspirina per aggiungerle allo shampoo prima di lavarsi. I risultati potrebbero essere davvero sorprendenti.

Advertisement
immagine: Pxhere

5. Il bicarbonato di sodio

Tutti ne abbiamo un po' in casa, e in effetti il bicarbonato è un ritrovato davvero ottimo per una grande varietà di utilizzi diversi. Diversi studi hanno dimostrato gli effetti antifungini del bicarbonato, anche in caso di infezioni della pelle. Per chi è affetto dal problema della forfora, dunque, può essere utile provare ad applicare un po' di bicarbonato sui capelli bagnati, per poi massaggiarli, lasciarlo agire e lavarli con lo shampoo. Il prurito, in questo modo, dovrebbe alleviarsi.

immagine: Sauligno/wikimedia

6. Il limone

L'acido citrico presente in questo favoloso agrume è in grado di regolare naturalmente il pH del cuoio capelluto, secondo diversi studi. Per questo motivo, applicare del succo di limone può essere uno dei rimedi naturali ed efficaci utili a diminuire le infiammazioni e le irritazioni che conducono al fastidioso fenomeno della forfora.

 

Come sempre, vi ricordiamo che questo articolo ha uno scopo puramente illustrativo e che, in caso di problemi gravi legati alla salute, è sempre bene rivolgersi a un medico specialista.

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie