Le incredibili proprietà benefiche dell'alloro: una pianta amica della nostra salute - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le incredibili proprietà benefiche…
Un uomo trova un cane smarrito con indosso un pigiamino: tra i due nasce subito un rapporto speciale Questo nonno ha costruito un trenino per portare a spasso tutti i cani randagi che ha salvato dalla strada

Le incredibili proprietà benefiche dell'alloro: una pianta amica della nostra salute

30 Agosto 2019 • di Davide Bert
2.496
Advertisement

Molto utilizzata come spezia da cucina, l'alloro è una pianta dalle numerose e incredibili proprietà benefiche. Conosciuta e utilizzata fin dall'antichità in tutto il bacino del Mediterraneo, questa specie vegetale è un eccellente antibatterico, contiene antiossidanti e può sostituire degnamente il sale come condimento per insaporire i cibi.

Ecco in quali e quanti modi l'alloro può diventare un prezioso e quotidiano alleato per la salute.

immagine: Wikipedia

L'alloro può prevenire ed alleviare: cistiti, artriti, ritenzione idrica, infezioni cutanee, emicranie, otiti, affaticamento, gonfiore, arrossamento, sintomi premestruali e diabete. Ha un elevato contenuto di fibre, di vitamine A, B e C, è ricco di potassio, magnesio, ferro e numerose sostanze rivelatesi utili nel contrastare la proliferazione delle cellule tumorali (acido caffeico, catechina, quercetina, eugenolo).

Ci sono molti modi per assumere i principi attivi di questa pianta e uno di essi è tramite infusione. Versando 6 foglie d'alloro in 250 millilitri di acqua bollente, si crea una sorta di tè che va fatto raffreddare e che va poi consumato al mattino appena svegli, o la sera prima di andare a letto. La pianta può essere altresì impiegata per produrre oli essenziali ad uso topico, o come "sale da bagno" con effetto rilassante e rigenerante.

immagine: Pixabay

L'alloro risulta efficace per combattere la forfora, come repellente per gli insetti, come rimedio per i sintomi influenzali e da raffreddamento, per le irritazioni della pelle, come calmante contro stress e ansia.

Pur essendo una sostanza naturale e positiva per il benessere, si consiglia di chiedere sempre un parere al proprio medico prima di assumerla, per evitare di incorrere in problemi dovuti a soggettive controindicazioni d'uso. L'alloro dovrebbe essere evitato durante la gravidanza o l’allattamento, in presenza di patologie cardiache o renali. Un’avvertenza importante è quella di distinguere con sicurezza la pianta in questione dal suo omologo tossico, cioè l'oleandro, che è solo ornamentale.

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie