L'aceto è un prezioso alleato per il benessere dei nostri piedi: ecco tutti i modi in cui utilizzarlo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'aceto è un prezioso alleato per il…
I traumi infantili limitano la crescita del cervello e lo sviluppo dei bambini: la scienza lo conferma Disturbi della tiroide: tutto quello che c’è da sapere sull'ipotiroidismo

L'aceto è un prezioso alleato per il benessere dei nostri piedi: ecco tutti i modi in cui utilizzarlo

34.166
Advertisement

Ingrediente molto utilizzato in casa, sia in cucina che come prodotto naturale per pulire e deodorare stoviglie e superfici, l’aceto ha anche numerose altre qualità poco conosciute.

Non tutti sanno infatti che può rivelarsi un vero e proprio elisir di benessere per la cura dei piedi. Immergendo le estremità in una soluzione con l’aggiunta di questo liquido, si allevia la fatica e si eliminano gli inestetismi della pelle. Ecco in quali altri modi l’aceto può aiutarci a mantenere i nostri piedi in salute.

immagine: Elene/Wikimedia

1. È efficace contro il Piede d’atleta.

Immergere i piedi in acqua tiepida aggiungendo 1 cucchiaio di sale e ½ tazza di aceto di vino bianco. Al termine del pediluvio bisogna strofinare la parte interessata con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto e far asciugare all’aria. Il sistema riduce la desquamazione della pelle e il prurito. Questa procedura va adottata sempre previo consulto medico.

2. È un ottimo fungicida

Scaldare l’acqua fino ad una temperatura gradevole, aggiungere 1 tazza di aceto di vino bianco e immergere i piedi per 15 minuti. La soluzione ridurrà la proliferazione batterica ungueale e servirà anche come antimicotico. Per un trattamento risolutivo, è sempre meglio rivolgersi anche a un medico.

immagine: Pxhere

3. Riduce la stanchezza

Dopo una lunga camminata si può facilmente ed efficacemente alleviare la sensazione di dolore e di indolenzimento preparando una mistura contenente: 1 tazza di aceto, 1 tazza di sali di Epsom, ½ tazza di fiori di lavanda essiccati e 1 tazza di sale marino. Per prepararla bisogna scaldare la quantità d’acqua sufficiente a riempire una tinozza fino ad una temperatura sopportabile, aggiungere gli ingredienti e mescolare.

4. Cura gli inestetismi

L’aceto può ridurre o addirittura eliminare i piccoli problemi della pelle come callosità e screpolature. Gli ingredienti necessari sono: 7 litri di acqua tiepida, una pietra pomice, 20 gocce di olio essenziale di lavanda, 1 bicchiere di aceto di vino bianco. I piedi vanno immersi per circa 15 minuti, poi usare la pietra per rimuovere i tessuti morti e levigare bene le zone critiche. Si consiglia di applicare una crema idratante quando la pelle è asciutta.

Sembra incredibile che un po’ di aceto si possa trasformare in un rimedio per così tanti problemi, eppure spesso sono le cose più semplici ad essere le più efficaci!

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie