Infuso di zenzero e curcuma: una bevanda digestiva contro le infiammazioni, amica del nostro sistema immunitario - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Infuso di zenzero e curcuma: una bevanda…
A 90 anni viene ricoverata per il Coronavirus, ma rifiuta il ventilatore polmonare: Il proprietario di una catena di ristoranti rinuncia allo stipendio di 1 anno per pagare tutti i suoi dipendenti

Infuso di zenzero e curcuma: una bevanda digestiva contro le infiammazioni, amica del nostro sistema immunitario

01 Aprile 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.547
Advertisement

Sono due fra le piante più conosciute per i loro effetti benefici sul corpo umano: le loro proprietà curative sono da tempo oggetto di studi che, in molti casi, ne hanno confermato gli effettivi risultati. Stiamo parlando di zenzero e curcuma, due ottimi regali che la natura ci ha fatto, perfetti per alleviare sintomi spiacevoli e rinforzare le difese immunitarie. 

Possono essere consumati sia da soli che combinati, e la varietà di utilizzi e molto vasta. Qui vogliamo parlarvi di un modo tanto pratico quanto gustoso di assumere zenzero e curcuma: un infuso energetico e curativo dagli effetti antinfiammatori e antidolorifici

Per preparare questo speciale tè, occorrerà tagliare a fette sottili le radici di zenzero e curcuma, e lasciarle in infusione nell'acqua calda (non bollita) per circa 7 minuti. In alternativa, si possono anche grattugiare e, una volta pronto, si può aggiungere miele o limone. Scopriamo 4 benefici di questa ottima bevanda.

via: Healthline
immagine: Pixabay

1. Può ridurre e alleviare le infiammazioni

Zenzero e curcuma hanno delle ottime proprietà antinfiammatorie e, assunti con regolarità, possono avere un ruolo-chiave nella riduzione di infiammazioni di vario genere, agendo sull'ossido nitrico.

2. Aiuta con i dolori cronici e con l'artrite

Diversi studi hanno dimostrato che, in caso di problemi di questo tipo, la combinazione di zenzero e curcuma può essere un toccasana. Alleviare i dolori articolari dovuti a patologie croniche come l'artrite, ad esempio, sembra essere un compito che svolgono egregiamente. Anche in caso di dolori muscolari o di altra natura, si può ricorrere all'infuso.

immagine: Pxfuel

3. Può aiutare a rafforzare le difese immunitarie

È ormai abbastanza risaputo che queste due piante sono perfette per dare una mano al nostro corpo a reagire in caso di raffreddori, influenza o abbassamenti delle difese. Le ricerche scientifiche hanno confermato questi presupposti, individuando in particolare nello zenzero un ottimo "scudo" contro le patologie respiratorie.

4. Aiuta a ridurre la nausea

Che sia quella legata alla gravidanza o ad altri stati in cui si trova il nostro fisico, la nausea non è mai piacevole. Per provare a ridurla, si può, tra le altre cose, fare un tentativo con l'infuso di cui stiamo parlando. Alcuni studi in proposito ne hanno suggerito l'efficacia.

Come per ogni rimedio assunto in maniera autonoma, è sempre bene non affidarsi al caso e consultare un medico prima di assumere zenzero e curcuma in dosi quotidiane e abbondanti. Sebbene i loro effetti benefici siano spesso comprovati, anche queste piante possono avere degli effetti collaterali, specie in determinate circostanze. Per questo, in caso di qualsiasi dubbio sulla propria salute, è opportuno rivolgersi a uno specialista.

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie