7 modi per ridurre le vene varicose senza ricorrere ai medicinali - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
7 modi per ridurre le vene varicose…
Un cane viene portato al rifugio ricoperto di pesanti 12 cose che non immaginavi di poter fare con il forno a microonde

7 modi per ridurre le vene varicose senza ricorrere ai medicinali

24.139
Advertisement

Le vene varicose sono un problema molto diffuso su ampie fasce di popolazione. Nonostante possono essere un segnale da tenere d'occhio di complicazioni cardiovascolari più gravi, anche nella loro forma lieve, costituiscono un bel grattacapo estetico per molte persone, soprattutto ora che è arrivata l'estate e siamo tutti più scoperti.

Ecco allora sette rimedi naturali per far scomparire quelle brutte ragnatele blu dalle nostre gambe!

immagine: pixabay
  1. Camminare. Condurre una vita sedentaria è una delle principali cause delle vene varicose. Pertanto, fare più moto, anche solo una buona passeggiata al giorno, aiuta la vostra circolazione a fluire senza problemi.
  2. Massaggio. Visto che le vene varicose sono sostanzialmente dei ristagni di sangue, potete facilitare la loro scomparsa massaggiando la zona interessata. Applicate una pressione decisa e delicata. Potete usare anche degli oli per rilassarvi meglio.
  3. Calze compressive. Le calze compressive sono a tutti gli effetti dei dispositivi medici indicati per problemi circolatori alle gambe. Agiscono riducendo l'elasticità dei vasi sanguigni e producendo un flusso più regolare.
  4. L'aglio. Sia mangiato, sia applicato. L'aglio contiene l'allicina, una sostanza che previene l'infiammazione dei vasi sanguigni. Potete usarlo un po' di più a cena o metterlo in una pomata a base di olio d'oliva e succo d'arancia da spalmare direttamente sulla zona interessata.
immagine: Mike Mozart/Flickr

5- Aceto di mele. Gli stessi usi li consigliamo con l'aceto di mele che è noto per le sue proprietà anti-infiammatorie e riduce il gonfiore. Potete berne un cucchiaio al giorno, magari diluito con acqua, o applicarlo direttamente sulla zona, massaggiando delicatamente.

6- Impacchi di fango. Un'altra soluzione sono gli impacchi di fango sulla gamba che riducono l'infiammazione e fanno bene alla pelle. Ancora meglio l'argilla che ha effetti defaticanti e rimuove le tossine.

7- Estratto di Hammamelis. Nota anche come "erba delle streghe" i suoi estratti contengono tannino che riporta l'elasticità delle vene al loro stato naturale. Inoltre, riduce l'infiammazione.

Tags: UtiliBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie