x
Bambina di 7 anni entra nella storia…
Non si depila le ascelle da 3 anni: Nipotino viene a mancare nel giorno del suo compleanno: l'anno dopo lei festeggia e la famiglia le dà dell'insensibile

Bambina di 7 anni entra nella storia delle Olimpiadi giovanili: è la "più veloce della nazione"

29 Agosto 2022 • di Irene Pastori
4.039
Advertisement

I bambini sono energia pura: basta trascorrere cinque minuti con loro per essere avvolti dalla loro spensierata allegria e naturale voglia di muoversi, anche se i nuovi sistemi di intrattenimento li invitano a seguire uno stile di vita più sedentario. Mentre la maggior parte dei bambini ha trascorso l'estate giocando ai videogiochi o oziando in casa, una piccola di 7 anni di Dallas, Texas, negli Stati Uniti, ha invece deciso di investire le sue infinite energie allenandosi duramente per partecipare alle Olimpiadi Junior

Scopriamo insieme chi è e la sua impresa. 

via: Fox4news

La piccola Dakota White è già salita agli onori della stampa qualche tempo fa, quando alcuni video di TikTok, che la ritraevano mentre correva in pista, sono diventati virali. Di recente ha stabilito un nuovo record nella staffetta dei 100 metri per bambine fino a 8 anni alle Olimpiadi Junior AAU. Dakota ha corso il suo tratto in meno di 60 secondi, stabilendo anche un record nazionale.

Quando i giornalisti le hanno chiesto come fa ad essere così scattante, la piccola ha risposto con un candido: "Corro molto velocemente". Il padre di Dakota, Cam White, è un ex ricevitore della Texas Christian University. Ha iniziato ad allenarsi con lei quando aveva solo 3 anni. "Ho notato subito la sua figura slanciata, ha una linea pazzesca. Ovviamente quando era piccolina non era così veloce, ma la sua forma era già perfetta. Poi, man mano che progrediva, abbiamo iniziato a farla seguire da diversi allenatori", ha spiegato. "Da quando Dakota ha compiuto 6 anni sta vincendo tutte le sue gare ed eccelle in uno sport che ama".

In un recente video sui social media, Dakota ha condiviso il suo motto: "Nessun giorno di riposo". La piccola ha infatti spiegato di non aver voluto prendersi nemmeno un giorno di riposo questa estate, nonostante il caldo. Suo padre ha raccontato di averla aiutata nel suo intento incoraggiandola a seguire una dieta ricca di cibi sani e freschi, accompagnata da un'abbondante idratazione.

"Ha ridotto gli spuntini e i cibi, mangiando in modo sano. Si sa che ai bambini piace mangiare anche cibo poco salutare, ma per lei abbiamo cercato di limitarne il consumo", ha affermato. "Si allena duramente, ma lo fa volentieri".

Dakota ha infatti mostrato con orgoglio la sua nuova medaglia d'oro alle Olimpiadi Junior, affermando che ora sta cominciando a collezionarne un bel numero. "Quando le vedo, per me sono come se fossero cento", ha osservato sorridendo. Il papà ha dichiarato che sono tutte esposte nella sua stanza accanto alle foto del suo idolo, la stella dell'atletica leggera della LSU Sha'Carri Richardson, anche lei originaria del Texas settentrionale.

Speriamo che questa giovane stella possa diventare sempre più brava e che possa raggiungere il successo che merita. Noi le facciamo un grande in bocca al lupo!

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie