Padelle annerite? Potete riportarle al vecchio splendore usando una pallina di carta stagnola - GuardaCheVideo.it
x
Padelle annerite? Potete riportarle…
Fa tatuare il proprio nome al fidanzato traditore e poi lo lascia qualche istante dopo Va a lavoro a piedi tutti i giorni da sette anni: la comunità le regala a sorpresa una macchina nuova

Padelle annerite? Potete riportarle al vecchio splendore usando una pallina di carta stagnola

27 Novembre 2021 • di Simone Fabriziani
2.492
Advertisement

Si sa, con il tempo che passa gli oggetti tendono a rovinarsi, a perdere il loro smalto, a volte anche annerirsi, ammuffirsi, incrostarsi. Dalle padelle alle pentole, fino ai mobili di casa, ai capi di abbigliamento, ai giocattoli dei più piccoli, tutto con il tempo che trascorre inesorabile si guasta, per così dire. Ma c'è un modo per "fermare" il tempo in alcuni di questi preziosissimi e utili oggetti casalinghi? A tal proposito, oggi vogliamo rivelarvi un trucco semplicissimo e fai da te che vi permetterà di pulire a fondo e rendere come nuove le vostre padelle annerite e macchiate dal tempo!

via: CNET
immagine: Guardachevideo

Se avere delle padelle in casa che sono state utilizzate nel tempo più e più volte e che notate che si sono annerite oppure sono particolarmente incrostate e macchiate e non sapete come eliminarle, non dovreste assolutamente ricorrere a prodotti di alcun tipo, ma molto probabilmente la risposta la avete già in casa senza che voi ve ne accorgiate.

Che siano padelle oppure pentole, macchie di grasso oppure semplici bruciature possono comprometterle per sempre, eppure basta una semplice pallina di carta di alluminio ( o carta stagnola, come la si voglia chiamare) per risolvere il problema in men che non si dica. Tutto quello che dovete fare è prendere un po' della carta stagnola che avete in casa, arricciatela in modo da creare una pallina di medie dimensioni ed iniziate sfregarla sulla superficie del pentolame annerito. Ma fate attenzione però prima di procedere!

immagine: Guardachevideo

Non dovete sfregare la superficie della pentola o della padella soltanto con la pallina di alluminio "a secco", dovreste prima cospargere la superficie della prima con del buon detergente per la casa, anche quello che usate per lavare le stoviglie andrà bene. Una o due gocce e poi iniziate a sfregare la superficie della padella o della pentola con la pallina di carta stagnola che avete ricavato in casa. 

Con un po' di olio di gomito e tanta pazienza vedrete che il risultato sarà semplicemente spettacolare, e il vostro pentolame di casa tornerà assolutamente come nuovo. Addio a macchie di grasso e bruciature, tutto quello di cui avete bisogno è semplicemente...alluminio!

Conoscevate questo trucco casalingo economico e fai da te?

Tags: CuriosiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie