Le castagne al forno, un'alternativa gustosa e più salutare delle caldarroste - GuardaCheVideo.it
x
Le castagne al forno, un'alternativa…
Ragazzo Aveva regalato ai figli piccoli una macchina da 165.000 euro, ora il più piccolo chiede 125 euro alla fatina dei denti

Le castagne al forno, un'alternativa gustosa e più salutare delle caldarroste

09 Ottobre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
1.145
Advertisement

Se dovessimo scegliere un frutto per ogni stagione, potremmo sicuramente dire che le castagne sono quelle che meglio rappresentano l'autunno, una stagione solitamente poco apprezzata da tutti i nostalgici dell'estate e del bel tempo. Se siete amanti del buon cibo, però, potete certamente rendere più eccitante questa stagione gustando delle castagne con del buon vino, ad esempio. Esistono diversi metodi di preparazione per le castagne e numerose ricette gustosissime in cui potete includere questo splendido frutto, ma noi vogliamo proporvi un modo semplice e poco invadente per cuocerele senza riempirvi la casa di fumo. Le caldarroste, infatti, sono il modo più apprezzato e diffuso in cui si cucinano le castagne, ovvero sul fuoco, utilizzando una padella particolare con dei fori sul fondo, ma non è certamente il solo. Avete mai provato a cuocere le castagne in forno? Si tratta di un'alternativa decisamente più salutare!

Castagne cotte con il metodo più diffuso, ovvero sul fuoco

immagine: Wikimedia

Una valida alternativa alle caldarroste, - che per quanto siano buonissime comportano anche un dispendio di energie maggiore e qualche incoveniente per cucinarle a dovere (l'acquisto dell'apposita padella, tanto per cominciare, e il fatto di ritrovarsi con un bel po' di fumo in casa alla fine della giornata) - sono le castagne al forno. Buonissime, soprattutto se gustate con un buon bicchiere di vino rosso. Ma come farle? Il procedimento è semplicissimo!

immagine: Pexels

Procuratevi una bacinella d'acqua e almeno 1 Kg di castagne. Mettetele a bagno per circa un'ora, servirà ad ammorbidire la buccia e a facilitare il prcesso di "intaglio". Asciugatele il più possibile con un panno, cercando di eliminare ogni residuo di acqua. Dopodiché, applicate un'incisione sulla buccia su ognuna di esse, utilizzando un coltello o l'apposito strumento. Rivestite una teglia e disponetevi sopra le castagne. Infornate e cuocete il tutto a 180 gradi (forno statico) per 20-30 minuti, mentre calcolate 5-10 minuti in più se il forno è ventilato.

Advertisement
immagine: Pexels

Una volta cotte, vi basterà sbucciarle manualmente una ad una e gustarle...magari davanti al camino! Ricordate, però, che le castegne sono un frutto molto calorico e che, quindi, non bisogna esagerare con le quantità: 100 g, infatti, ovvero 8 castagne circa, equivalgono a ben 165 Kcal (se cotte al forno, mentre il loro potere calorico aumenta se sono arrostite). Insomma, consumatele ma con moderazione!

Tags: InteressantiCiboUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie