La tecnica della vasca da bagno e del detergente per pulire a fondo anche le griglie più incrostate - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La tecnica della vasca da bagno e del…
Orgogliosi, determinati e profondamente generosi: i nati sotto il segno del Capricorno sono un libro tutto da scoprire

La tecnica della vasca da bagno e del detergente per pulire a fondo anche le griglie più incrostate

13 Maggio 2020 • di Simone Fabriziani
1.299
Advertisement

Quando abbiamo voglia di cucinare utilizzando il nostro forno oppure, nei periodo di bel tempo quando magiare all'aperto diventa un piacere, tendiamo ad utilizzare moltissimo le superfici di braci e griglie e magari le lasciamo lì ad ammuffirsi o ad incrostarsi per tanto, tantissimo tempo. Dopo un po', sarà più complicato scrostale e pulirle per bene, Ma con questo metodo semplice ed efficace vogliamo insegnarvi a lucidare queste superfici complesse con il minimo sforzo.

via: Creativo
immagine: YouTube

Tutto ciò di cui avrete bisogno sono:  1 misurino abbondante di detersivo in polvere (anche quello liquido va bene), 1 spazzolino, 1 spugnetta da cucina, 1 asciugamani vecchio, 1 cucchiaio di bicarbonato. Procedete in questo modo: mettete l'asciugamani sul fondo della vasca da bagno di modo che quest'ultima si protegga da eventuali graffi, poi riempitela di acqua quanto basta per immergere la griglia incrostata.

immagine: YouTube

Poi, versate finalmente il detersivo liquido; se usate quello in polvere, meglio metterlo prima in un barattolo a parte e nel caso di uno sporco molto vecchio e ostinato, è consigliabile utilizzare il bicarbonato assieme al detergente. Dopodiché, lasciate agire il detergente sulla griglia in acqua per almeno 6 ore. Terminato questo tempo, tirate fuori la griglia dalla vasca da bagno e lucidatela con la spugnetta o, per angoli di sporco ostinato, con un vecchio spazzolino da denti.

Advertisement
immagine: YouTube

Una volta che avrete ben lucidato con spugnetta e spazzolino da denti, ecco che avrete di nuovo tra le mani una griglia per forno o per barbecue di nuovo splendente come non lo era mai stata da tempo. Questa tecnica molto semplice e fai-da-te che vi abbiamo appena illustrato dimostra non soltanto che spesso il duro lavoro di olio di gomito si focalizza solo sulle abrasioni e non sulla pulizia generale, ma che tutti gli ingredienti, anche quelli più semplici, per riportare alla vecchia gloria le nostre griglie casalinghe li abbiamo a casa e a portata di mano!

immagine: YouTube

Questa tecnica è anche ottima per pulire a fondo le superfici della cucina che sono molto sporche o incrostate; il segreto sta nel non lavorare troppo di olio di gomito per pulire le griglie più ostinate e di non utilizzare il lavello della cucina per lucidarle a fondo, faticando il doppio del dovuto. La tecnica della vasca da bagno e del detergente è ottima da questo punto di vista, provare per credere!

Tags: UtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie