Esercizi facili da fare a casa per tornare in forma: quello del ponte tonifica le gambe, i glutei e l'addome - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Esercizi facili da fare a casa per tornare…
7 cose che abbiamo dato troppo per scontato e che adesso ci mancano terribilmente Dopo un estenuante turno in ospedale, un'infermiera ha un colpo di sonno mentre è alla guida ed esce di strada

Esercizi facili da fare a casa per tornare in forma: quello del ponte tonifica le gambe, i glutei e l'addome

17 Aprile 2020 • di Marta Mastrogiovanni
1.889
Advertisement

L'isolamento a casa e l'impossibilità di muoversi, facendo passeggiate o andando in palestra, sta comportando la sempre più impellente necessità di impegnarsi autonomamente nel fare esercizi a casa. Se anche prima del Coronavirus aspettavamo il lunedì per iniziare la dieta e il fine settimana per far partire la nostra scheda esercizi, pieni di speranze per il nostro fisico futuro, ora diventa quasi essenziale prodigarsi il prima possibile nel fare un po' di ginnastica a casa. Se restiamo bloccati in questa immobilità totale e ci facciamo prendere dalla pigrizia, rischiamo di ingrassare e di rimetterci con la salute; perché, invece, oltre ad oziare non facciamo un po' di sport? Gli esercizi che si possono fare a casa sono tantissimi, ma quello che vogliamo proporvi in questo articolo è davvero essenziale per rinforzare i muscoli delle game e dell'addome.

L'esercizio del ponte è un esercizio quasi completo, perché consente di allenare contemporaneamente i muscoli delle gambe, i glutei e l'addome. Ovviamente, sarebbe ideale integrare questo tipo di esercizio in una sessione di allenamento completa. La sua esecuzione è molto semplice e se svolto correttamente, può essere davvero efficace sotto diversi punti di vista. 

Stando sdraiati con la schiena a terra, lasciamo le braccia distese lungo i fianchi e solleviamo il bacino aiutandoci con il supporto di gambe e addome. I piedi devono essere ben poggiati a terra e le ginocchia piegate; attiviamo tutta la muscolatura della fascia lombo-addominale: trasversali, addominale retto e muscoli obliqui sono i muscoli necessari per un corretto svolgimento del ponte. Mantenere la posizione per qualche secondo o minuto è l'ideale per rendere efficace l'esercizio. Non dimenticate mai di respirare durante i vostri workout: fare esercizi in apnea non vi sarà di alcun aiuto, anzi ― vi affaticherà ancora di più.

Tags: SportBenessereSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie