Stanchezza, nausea, dolore: 9 segnali che potrebbero indicare un problema al fegato - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Stanchezza, nausea, dolore: 9 segnali…
Questo bambino generoso ha usato tutti i suoi risparmi per fare la spesa per i senzatetto più bisognosi Secondo una ricerca, essere un po' chiacchieroni potrebbe rivelarsi utile per la salute del nostro cervello

Stanchezza, nausea, dolore: 9 segnali che potrebbero indicare un problema al fegato

20 Gennaio 2020 • di Simone Fabriziani
2.500
Advertisement

ll fegato è un organo a cui non prestiamo sufficiente attenzione, sebbene adempia alle funzioni essenziali per mantenere il nostro corpo sano, come trasformare i nutrienti degli alimenti che ingeriamo o filtrare le tossine che ci danneggiano. Inoltre, il suo compito è convertire il cibo che consumiamo in energia, quindi, quando non funziona bene, possiamo sentirne le conseguenze in tutto il nostro corpo. Ci sono difatti delle sintomatologie che, pur apparentemente lievi, possono dirci moltissimo invece sullo stato di salute di questo organo fondamentale.

immagine: Piqsels
  • Nausea: La nausea può essere un indicatore di problemi al fegato, specialmente quando si verificano dopo aver mangiato cibi grassi. Pertanto, è essenziale prestare attenzione a sintomi quali nausea, vertigini, vomito o diarrea.
  • Problemi cutanei o ingiallimento degli occhi: Quando il fegato non funziona bene, questo può essere visto anche sulla nostra pelle. Irritazione, eruzioni cutanee e ingiallimento della parte bianca dei nostri occhi possono essere un segno di gravi problemi al fegato.
  • Dolore nella parte superiore dell'addome: Quando il fegato non funziona come dovrebbe, potreste provare disagio o addirittura dolore nella parte superiore dell'addome.
  • Prurito: La pelle può prudere a causa dell'accumulo di bile, e questa è la reazione abbastanza comune del corpo quando ci sono tossine che il fegato non riesce a neutralizzare correttamente.
  • Sanguinamento: Il sanguinamento è un sintomo insolito, ma è saggio conoscerlo. Frequente sangue dal naso o lividi che compaiono senza motivo possono essere associati a disfunzione epatica.
immagine: Needpix
  • Colore diverso nelle urine e nelle feci: Quando l'urina inizia a sembrare più scura e le feci appaiono più chiare, può essere un segno di disfunzione epatica.
  • Dolore muscolare: I dolori muscolari e articolari possono anche essere un sintomo di disturbi epatici funzionali. Inoltre, lividi e gonfiore delle gambe possono essere un motivo per maggiori accertamenti d parte di specialisti.
  • Fatica o debolezza: Le persone che soffrono di problemi al fegato spesso si sentono esauste anche dopo aver dormito per ore, anche se non c'è spiegazione per la loro stanchezza.
  • Febbre: La febbre può anche essere un sintomo di malattie del fegato. Se vi sentite stanchi e la vostra temperatura è più alta del normale, dovreste assicurarvi che il vostro fegato funzioni bene.
Advertisement

Vi ricordiamo, inoltre, che le notizie riportate in questo articolo sono di natura generica e sono pubblicate puramente per uno scopo divulgativo. Non possono sostituire in nessun caso il parere di un medico.

Tags: UtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie