Ho trovato il segreto della felicità: stare alla larga dagli idioti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ho trovato il segreto della felicità:…
La storia di Ranger, il pastore tedesco affetto da nanismo che rimarrà per sempre cucciolo Il cane ha una malattia terminale: la famiglia gli regala il miglior fine settimana della sua vita

Ho trovato il segreto della felicità: stare alla larga dagli idioti

1.304
Advertisement

Non nascondiamocelo, il mondo è pieno di persone che non ci vanno a genio. Scuola, lavoro, conoscenze, persino famiglia: praticamente ogni ambito della nostra vita è popolato da gente che agisce con cattiveria, malignità o, più semplicemente, stupidità. E riesce sempre, in qualche modo, a far perdere la pazienza o a creare disappunto.

Non si tratta di sentirsi superiori o di essere convinti di avere il miglior approccio possibile con tutti, ma di prendere atto che esistono molti comportamenti di chi ci circonda che possono risultare davvero dannosi per la nostra tranquillità. E allora come recuperare la felicità perduta a causa di chi ha un carattere insopportabile?

immagine: Unsplash

Prima di tutto, conviene provare a stare lontano da idioti e persone tossiche in generale. Può sembrare una banalità, ma non lo è affatto, perché spesso queste persone non sono facilmente identificabili. Anzi, sulle prime possono sembrare amichevoli, affascinanti, confidenti. Ma attenzione: un loro risvolto negativo può essere sempre in agguato.

Se abbiamo visto la gente in questione mettere in atto comportamenti aggressivi o pettegolezzi con gli altri, è bene tenere presente che - al momento giusto per loro - potrebbero fare lo stesso con noi. Dunque, impariamo sempre a riconoscerli.

Purtroppo, una volta presa coscienza che ci troviamo davanti a un idiota - o comunque a una persona tossica -, non sempre si può e si riesce a evitarlo. È vero: la migliore "arma" può essere l'indifferenza, ma ciò non è sempre fattibile, se ad esempio bisogna farci i conti giorno per giorno sul posto di lavoro.

immagine: Unsplash

Dunque, è bene prepararsi e costruire le opportune difese per fronteggiare ogni situazione. L'obiettivo finale sarà quello di togliere alle persone che minano la vostra felicità e tranquillità tutto il "carburante" per continuare a farlo. Solo così potremo mitigare il loro impatto sulla nostra vita.

Se proprio non possiamo allontanarci da loro, smettiamo di preoccuparci di quello che dicono e di quello che fanno. Certo, potrebbe non essere facile, ma è l'unico modo per salvare noi stessi. E anche se a volte ci viene voglia di affrontarli, teniamo sempre presente che potrebbe essere fatica sprecata. Con persone che continuano a comportarsi in un certo modo, è raro riuscire a spingerle al cambiamento, o semplicemente ad ammettere uno sbaglio.

Insomma: provare a ragionare e a cambiare un idiota può essere utile, e a volte può anche funzionare, ma non è molto probabile. Nel frattempo, tenendo a mente queste righe, potremo cominciare a migliorare di molto la nostra convivenza con loro...

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie