Il cane ha una malattia terminale: la famiglia gli regala il miglior fine settimana della sua vita - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il cane ha una malattia terminale: la…
Ho trovato il segreto della felicità: stare alla larga dagli idioti Maleducazione ad alta quota: 12 foto che mostrano il lato peggiore dei passeggeri

Il cane ha una malattia terminale: la famiglia gli regala il miglior fine settimana della sua vita

5.703
Advertisement

Decidere di adottare un cane è una scelta importante, che non può essere presa sulla base di una semplice simpatia o voglia del momento. Un cane è un altro essere vivente e per questo dobbiamo prenderci le nostre responsabilità: amarlo e curarlo sempre, per tutta la sua vita, come se fosse un altro membro della famiglia. Anzi, come se effettivamente lo fosse. La famiglia di Stephen Rampersad amava particolarmente il proprio cane, Wilson, un pointer tedesco di 14 anni.

via: Metro

Purtroppo, la vita media di un cane è decisamente inferiore a quella degli umani e, per questo, la famiglia di Stephen ha dovuto subire il dolore della perdita del proprio cane. A Wilson era stato diagnosticato un tumore alla vescica e allo stomaco, inoperabile ― per lui non c'era più molto da fare. Tutta la famiglia, però, dopo aver ricevuto l'angosciante notizia, ha subito scansato la tristezza decidendo di regalare al cane dei bellissimi ultimi giorni di vita.

Così, Stephen Rampersad, sua moglie Christen e i loro figli, Noah e Jonah, hanno trascorso un intero fine settimana assieme all'adorato Wilson. Per prima cosa gli hanno dato un antidolorifico, poi lo hanno portato in barca e gli hanno permesso di sguazzare liberamente nell'acqua per l'ultima volta. Il cane ha apprezzato anche i viaggi in auto e le visite per i negozi. 

Advertisement

Una mattina, Stephen, ha portato Wilson al lavoro, alla caserma dei pompieri, facendogli trascorrere una mattinata come pompiere onorario. A pranzo,poi, ha potuto godersi un fantastico hamburger con patatine e pancetta. 

Wilson era con Stephen ancor prima di iniziare la sua relazione amorosa con Christen e portarlo dal veterinario a morire è stato per lui, senza dubbio, una delle esperienze più difficili da vivere. Il povero Wilson se n'è andato in pace tra le sue braccia.

Ovunque si trovi, sicuramente Wilson ora ha trovato la pace e se n'è andato con la soddisfazione di aver trascorso gli ultimi momenti della sua vita circondato dalla sua gente preferita. Anche la sua famiglia ha un bellissimo ricordo di lui.

È molto triste che la vita media di un cane sia più breve di quella degli umani, ma è certo che nel corso degli anni in cui ci accompagnano nella vita, ci regalano molte delle migliori esperienze e tanto tanto amore.

Tags: AnimaliCaniFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie