Come si sente un bambino quando vede i suoi genitori litigare in continuazione? - GuardaCheVideo.it
x
Come si sente un bambino quando vede…
Sposo fotografato al taglio della torta in maglietta e pantaloni corti: Insegnante costruisce un carrello speciale per i suoi studenti ciechi:

Come si sente un bambino quando vede i suoi genitori litigare in continuazione?

26 Settembre 2021 • di Simone Fabriziani
1.794
Advertisement

A tutti capita di litigare in casa; che sia con il proprio partner oppure con un famigliare, la competizione e i fraintendimenti sono all'ordine del giorno; del resto, ogni essere umano ha delle opinioni e dei pensieri diversi rispetto a quelli delle altre persone, impossibile spesso e volentieri evitare il conflitto. Le cose però si complicano se a litigare costantemente, anche con toni ed atteggiamenti forti e violenti, sono mamma e papà, e magari ad assistere alle loro sfuriate c'è uno o più figli nella fase dello sviluppo infantile. Siamo sicuri che queste esperienze gli possano far bene?

immagine: Pixabay

Cosa può succedere ad un bambino che assiste troppo frequentemente alle sfuriate di mamma e papà? Innanzitutto, possono sviluppare un fortissimo senso di colpa: i bambini che ancora non hanno una percezione della realtà che li circonda e del senso della responsabilità della vita adulta, potrebbero farsi l'idea (spesso sbagliata) che siano proprio loro la causa del litigio dei propri genitori. Ad un livello molto più "psicosomatico", sono quindi frequenti episodi come mal di testa, difficoltà ad addormentarsi oppure astenia, sintomi para-depressivi, voglia di non andare a scuola, uscire di casa.

Del resto, una cosa è sicura: non esistono le famiglie perfette, non ci sono al mondo genitori che rispecchino una visione utopistica del nucleo famigliare in cui non accade nulla, non esiste la tristezza e non possono esserci giornate no. Il confronto, e lo scontro, tra le varie persone che compongono la nostra vita, sarà sempre inevitabile, sia con le persone che reputiamo a noi più care, sia con i conoscenti.

immagine: Pixabay

Eppure, nonostante il litigio sia carburante essenziale per stabilire un contatto con le altre persone, ha bisogno di porsi dei limiti per poter poi avere la capacità di saper costruire dei rapporti saldi e soprattutto sani. Non è affatto giusto che i nostri figli paghino poi le conseguenze dei nostri problemi da adulti; a volte, la cosa migliore da fare per far star meglio i nostri bambini e per alimentare un'atmosfera di serenità e di equilibrio all'interno delle nostre mura, è semplicemente imparare a chiedere loro scusa.

Sì care mamme cari papà, a volte il semplice gesto di chiedere scusa al proprio figlio per la sfuriata a cui ha dovuto assistere più e più volte può essere veramente la medicina che potrà farlo sentire meglio. In quel preciso momento, ma anche in futuro, quando crescerà.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie