7 utili tecniche per superare l'ansia e riprendere il controllo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
7 utili tecniche per superare l'ansia…
Salva i suoi familiari da un incendio ma dopo qualche anno loro lo abbandonano al canile Chiedere scusa ai bambini è il migliore esempio che possiamo dare

7 utili tecniche per superare l'ansia e riprendere il controllo

3.936
Advertisement

Per molti di noi vivere ed imparare a convivere con varie forme di ansia diventa una necessità da cui non si può fuggire. Siamo quotidianamente messi alla prova e non possiamo fare altro che provare a ricorrere a delle strategie per non soccombere alla nostra ansia.

Non esiste una ricetta univoca che possa andar bene per tutti, ma ci sono una serie di semplici tecniche, con al centro un elemento di controllo, che sembrano ben funzionare per molti di noi. In alcuni casi si può gestire l’ansia anche senza il ricorso ai farmaci, ma grazie a dei "trucchi" che ci aiutano a concentrare la nostra attenzione su altri fattori, così da allontanare l’attacco d’ansia. Naturalmente, semplice non significa sempre facile, almeno non all'inizio.

immagine: Unsplash

1. Non giudicarti ma usa l’auto-compassione

Un modo per imparare ad ascoltare il messaggio che l'ansia porta è praticare l'auto-compassione. Mentre il pensare comune ci spinge ad affrontare di petto le nostre paure, così da sradicarle, questo risulta controproducente con l'ansia. Essa può essere affrontata e compresa molto meglio quando scegliamo una mentalità di auto-compassione che consiste nel rendere le cose più facili in modo da poter risolvere coraggiosamente il problema che stiamo affrontando. 

2. Cerca di fare amicizia con la tua ansia

Al contrario di quanto siamo portati a pensare, dobbiamo imparare a guardare all’ansia come un amico e non come ad un avversario. Dobbiamo pensare che il lavoro dell'ansia è di avvisarci delle persone e delle situazioni a cui teniamo, certo, lo fa in modo totalmente fuori controllo, ma sta a noi trovare la formula che ci aiuta a gestirla. Probabilmente, provando ad ascoltare meglio il messaggio che cerca di veicolare, piuttosto che zittirlo o ignorarlo, riusciremmo a controllare maggiormente il suo impulso potenzialmente devastante.

3. Parlane senza vergogna

Una delle formule ritenute migliori per superare o gestire al meglio gli stati di ansia è il linguaggio. Sia esso scritto o verbale, sembra essere fondamentale parlarne. Parlare delle nostre ansie ci aiuta non solo a guardare dal di fuori, ma anche ad elaborarle diversamente all’interno. Infatti, nominare i nostri sentimenti ci è di aiuto anche nel definirli e nel delinearli e inoltre il supporto di chi ci sta accanto ci è di aiuto anche nell’ottica di una risoluzione del problema che ci affligge.

immagine: Unsplash

4. Impegnati a provare gratitudine

La gratitudine è un’emozione particolarmente utile quando si affronta l’ansia, infatti, oltre ad aiutarci a riformulare i negativi come positivi, ci apre ad una visione più ampia di noi stessi e del mondo. Questo può aiutarci a tirarci fuori dai nostri immediati sentimenti di ansia e dal senso di isolamento che così spesso li accompagna.

5. Respira consapevolmente

Respirare è un’attività di cui siamo consapevoli ovviamente, ma a cui non pensiamo perché avviene in modo naturale. Focalizzarsi sul proprio respiro, con respiri più lunghi e pieni, è di grande aiuto nel calmare il sistema nervoso ed è dunque una risposta importante per contrastare il prevalere dello stato d’ansia. Diventare consapevoli del nostro respiro può darci un grande vantaggio.

6. Soffermati sul "qui ed ora"

"L'effetto di annullamento", che funziona in modo molto simile alla distrazione, implica l'uso di emozioni positive per ridurre quelle negative. Sembrerebbe che focalizzarsi su cose belle (il film preferito, una canzone, ecc.) possa essere un grande strumento di supporto e di controllo dell’ansia. “Il radicamento” è l'attaccamento al qui e ora del tuo ambiente  e consiste nel concentrarsi su ciò che è immediatamente davanti a te, come la luce della finestra, la tenda che si muove, l’acqua che scorre. Questo perché avere consapevolezza della realtà intorno a noi ci aiuta ad evadere dallo stato d’ansia che abbiamo dentro.

7. Dormi abbastanza

Dormire a sufficienza non è sempre facile per una persona ansiosa tuttavia, dormire a sufficienza o dormire almeno quando si è stanchi è fondamentale per sviluppare sane abitudini cognitive ed emotive.

Saper superare l'ansia è prima di tutto imparare a conviverci e cercare giorno dopo giorno di prendere il controllo e dominarla.

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie