Lavorare a maglia è un toccasana per la creatività e per il nostro relax - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Lavorare a maglia è un toccasana per…
Ritrae il taglio dei capelli della moglie malata: le sue foto ci insegnano cos'è l'amore Questa super-mamma ha corso per oltre 3 ore spingendo un passeggino triplo da 85 kg!

Lavorare a maglia è un toccasana per la creatività e per il nostro relax

1.505
Advertisement

Oggi ci piace usare parole straniere per definire attività e oggetti comuni che, nonostante esistano sin dai tempi dei nostri nonni, vengono riscoperte in tempi più recenti e rivalutate. Una di queste attività è senz'altro il knitting, ovvero il lavorare a maglia. Un tempo osservavamo le nostre nonne "fare la calza", ― così si diceva una volta ― anche se erano alle prese con maglioni o sciarpe elaboratissime: fare la calza è sempre stato sinonimo di sferruzzare standosene tutto il giorno chine su quel gomitolo di lana. Eppure oggi, questa tanto bistrattata attività è in piena riscoperta, soprattutto da parte dei giovani.

immagine: Unsplash

Come mai tanti giovani oggi, persino uomini, scoprono il piacere inaspettato del lavorare a maglia? Pare che il motivo principale sia legato al relax. Viviamo in una società così frenetica che ormai abbiamo bisogno di hobby rilassanti e poco impegnativi. Non per questo vogliamo sminuire il lavoro a maglia, una vera e propria arte che le nostre nonne sapevano padroneggiare con maestria ma, obiettivamente, per svolgere questo tipo di attività bastano due ferri, un po' di lana e tanta fantasia. Il discorso cambia se si vuole dipingere, un'attività che richiede decisamente più strumentazione e conoscenza tecnica. Se inizi a lavorare a maglia e dopo un po' ti stufi, puoi sempre riporre il tuo lavoro in un cassetto e riprenderlo il giorno dopo, senza alcun problema.

immagine: Libreshot

Il knitting è dunque un antistress, ma aiuta a migliorare la propria persona sotto diversi punti di vista. Lavorare a maglia migliora le abilità manuali, sviluppando l'abilità di usare entrambi gli emisferi del cervello. Non a caso è un'attività che viene inserita nel programma scolastico delle scuole Waldorf.

Preparare il progetto e poi realizzarlo, oltre a darci una grande soddisfazione, mostra e sviluppa la nostra originalità.

Advertisement
immagine: Unsplash

Lavorare a maglia può essere anche un'occasione per socializzare con altre persone che condividono la nostra stessa passione. Spesso si creano dei veri e propri gruppi di lavoro dove potersi scambiare idee, consigli...o semplicemente fare due chiacchiere!

Perché no, il knitting può essere anche una fonte di guadagno! Se si iniziano a produrre veramente tanti oggetti, perché non approfittarne e provare a venderli su una bancarella? Oppure, si può prendere in considerazione l'opzione di vendere online.

immagine: pixabay

Infine, avete mai sentito parlare della Guerrilla Knitting? Si tratta di un'iniziativa che ha preso piede in tutto il mondo, per combattere il grigiore delle città.

Insomma, che aspettate a mettervi alla prova o semplicemente a rilassarvi con un po' di lavoro a maglia?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie