Camminare è una medicina naturale: fa bene al cuore, riduce lo stress e ti fa vivere più a lungo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Camminare è una medicina naturale:…
Una donna senza scrupoli lancia un cane nel cassonetto, ma il gesto non rimane impunito Grazie all'aiuto del fratello, quest'uomo è stato la prima persona paralizzata a completare la gara di triathlon

Camminare è una medicina naturale: fa bene al cuore, riduce lo stress e ti fa vivere più a lungo

2.379
Advertisement

Il medico greco Ippocrate è considerato da tutti il padre della medicina, e in effetti molte delle sue convinzioni si rivelano essere validissime ancora oggi, nonostante la quantità di secoli e studi scientifici che ci separano da lui. Una tra le sue teorie era ad esempio quella secondo cui camminare fosse la miglior medicina che un medico potesse prescrivere.

In effetti anche oggi la comunità scientifica non ha cambiato parere al riguardo: fare lunghe passeggiate risulta essere un toccasana sia per il corpo che per lo spirito.

immagine: Unsplash

In primo luogo, camminare fa bene alla vista. Facendo una passeggiata, soprattutto in spazi verdi, rilassiamo gli occhi mettendo a fuoco principalmente oggetti lontani, contrariamente a quanto facciamo nella maggior parte della giornata.

Non bisogna poi sottovalutare gli effetti sul tono muscolare e sul peso: una media di 30 minuti al giorno di camminata, associata ad un'alimentazione sana, ti permette di tenere sotto controllo il peso, favorisce la resistenza muscolare e migliora lo stato delle articolazioni.

Camminare fa bene al cuore: essendo un muscolo, più lo alleniamo più sarà in salute. La camminata fa aumentare la frequenza cardiaca in modo graduale e sostenibile, allenando il cuore senza stressarlo eccessivamente.

Agendo sui livelli di endorfina inoltre, camminare si rivela benefico anche per le difese immunitarie, che vengono mese sotto pressione proprio dagli stati di ansia o stress.

immagine: Unsplash

Per non parlare poi dei benefici sull'umore: una camminata regolare è un toccasana per la creatività e per la lucidità di pensiero, contrasta gli stati depressivi e tiene lontano il dannoso meccanismo del "rimuginare" su ciò che ci rende infelici.

In definitiva, possiamo concludere che camminare allunghi la vita. Secondo gli scienziati, 25 minuti quotidiani di camminata possono fruttare addirittura 7 anni di vita in più. Sarà il caso di iniziare da subito?

Source:

Tags: SportBenessere
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie