L'ora di passeggiata a scuola è realtà: 1 km al giorno per crescere e concentrarsi meglio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'ora di passeggiata a scuola è realtà:…
Se parli male degli altri vuol dire che sei profondamente infelice Le meraviglie della barbabietola, radice versatile che mette d'accordo salute e gusto

L'ora di passeggiata a scuola è realtà: 1 km al giorno per crescere e concentrarsi meglio

1.509
Advertisement

È un progetto che magari non farà piacere ai giovani più pigri e sedentari, ma che di sicuro sarà un toccasana, quello presentato dall'Università di Torino e già sperimentato in molte scuole d'Italia. 

Quante volte abbiamo letto o sentito dire che, per crescere bene, bambini e ragazzi non devono vivere una quotidianità sedentaria? Probabilmente molte, e si tratta di un consiglio davvero fondato. Muoversi significa stare meglio, per tutti. Per i più piccoli, in particolare, l'attività fisica è una componente fondamentale dello sviluppo.

Partendo da questo presupposto basilare, vediamo cosa si sta sperimentando nelle scuole secondarie di primo grado.

via: La Stampa

Si chiama "1 km al giorno" ed è un progetto tutto fondato sulla necessità di far muovere di più bambini e ragazzi. Gli esperti dell'ateneo piemontese, a questo proposito, hanno riunito gli sforzi per verificare la fattibilità della messa in pratica di questo bisogno.

Come? Proponendo ai plessi scolastici di coinvolgere gli alunni, durante l'intervallo del mattino, in una passeggiata di 30 minuti, corrispondenti a circa 1 km di percorso. Per 4 mesi, 140 studenti e 20 insegnanti hanno partecipato a questa attività salutare. 

Il successo è stato notevole. L'89% degli insegnanti e il 95% degli studenti ha dichiarato di essere molto soddisfatto di quanto svolto. I professori, nello specifico, non hanno avuto particolari problemi a organizzare le passeggiate giorno per giorno, né a riprendere il regolare svolgimento delle lezioni dopo la camminata.

Dopo le prime sperimentazioni, sono stati diversi gli istituti - da nord a sud - che hanno sposato la causa di "1 km al giorno" e, anche in questi casi, l'attività è stata accolta molto bene. Oltre a quella di letteratura, matematica, storia e a tutte le altre, l'ora di passeggiata sembra essere sulla buona strada per divenire parte integrante delle giornate scolastiche di molti ragazzi.

Un'iniziativa proficua e lodevole che, oltre a fornire vantaggi per salute dei giovani, può essere anche un valido aiuto per il loro apprendimento e la loro capacità di concentrazione. Del resto, il detto mens sana in corpore sano non mente: speriamo che possa tradursi in realtà per un numero sempre maggiore di studenti!

Source:

https://iris.unito.it/handle/2318/1644014#.XVJ64egzbIW

Tags: ScuolaCuriosiSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie