Il disordine in casa innesca stress e ansia, lo dice uno psicologo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il disordine in casa innesca stress…
Quando nasce un nuovo figlio, il più grande diventa improvvisamente più grande Lettera di un figlio al suo papà che non è voluto restare

Il disordine in casa innesca stress e ansia, lo dice uno psicologo

24.933
Advertisement

Capita anche a voi di rientrare a casa, magari dopo una lunga e stressante giornata, e di trovare ogni angolo completamente in disordine? In un solo istante, il vostro desiderio di scacciare via lo stress chiudendo la porta di casa viene meno. A questo punto, di solito, emerge un nervosismo che si prolunga per tutta la serata, insieme a stress e ansia.

Tranquilli, non siete gli unici ad avere una risposta del genere al disordine né tanto meno sbagliate ad averla: secondo gli psicologi, infatti, gli spazi disordinati sono l'innesco per stress e attacchi di panico. 

immagine: pixabay.com

"Il disordine influenza molto il modo in cui ci sentiamo nelle nostre case, in ufficio o altrove. Gli spazi affollati di cose in disordine scatenano uno stato di ansia, ci fa sentire impotenti e sopraffatti. Raramente le persone riconoscono che è il disordine ad essere la causa dello stress delle loro vite", ha affermato lo psicologo Sherrie Bourg Carter.

Il disordine, quindi, potrebbe avere un ruolo molto più influente nel nostro benessere mentale di quanto abbiamo mai pensato: il caos infatti,

  • Provoca stanchezza mentale perché ci espone ad un gran numero di stimoli inutili;
  • Ci distoglie l'attenzione da quello su cui vogliamo davvero concentrarci;
  • Comunica al cervello che il nostro lavoro non è ancora finito;
  • Ci porta a pensare alla fatica e al tempo che impiegheremo a mettere tutto in ordine.

In tutto ciò c'è una soluzione, la cui semplicità dipende sia dalla propria forza di volontà che dalla presenza o meno di altre persone che possono contribuire al disordine.

Secondo lo psicologo, nel caso in cui la casa sia abitata da una famiglia, è bene coinvolgere tutti i familiari nel processo di riordine. Si può pensare di assegnare una stanza ciascuno oppure di stabilire un giorno alla settimana dedicata alla pulizia degli ambienti.

Un modo per evitare che il disordine si ricrei è quello di evitare tutti i mobili aperti e "a vista"; ci si devono procurare contenitori, armadi e mobili con ante, che permettano eventualmente di "nascondere" temporaneamente il disordine.

Gli altri segreti per tenere alla larga il caos sono:

  • Stabilire delle regole, ad esempio mettere sempre le cose nel posto e nel modo in cui sono state trovate;
  • Gettare tutto ciò di cui non si ha bisogno o provvedere a donarlo a qualcuno che ne potrebbe necessitare;
  • Distribuire la pulizia e il riordino nel tempo, evitando di fare tutto insieme.

Come ultimo trucco, lo psicologo consiglia di aggiungere un pizzico di divertimento; mentre riordinate la casa potete metter su un po' di musica o accendere il programma comico che più vi piace! 

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie