Le persone altamente sensibili possiedono questi 7 superpoteri - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le persone altamente sensibili possiedono…
I bambini che si sentono amati diventano adulti che sanno amare Camminare a piedi nudi sulla Terra: una pratica antichissima dai grandi benefici

Le persone altamente sensibili possiedono questi 7 superpoteri

22.237
Advertisement

Ci sono alcune persone al mondo che si preoccupano sempre di far stare bene gli altri, che possono cambiare il loro umore mille volte al giorno, a secondo di ciò che capita. L'ambiente circostante esercita una forte influenza su di loro. In psicologia si chiamano persone altamente sensibili; si lasciano andare in balìa degli impulsi esterni, ma hanno anche la caratteristica di sentire ciò che ad altri passerebbe inosservato. 

Le persone altamente sensibili sono persone preziose: hanno un sensibilità e una gentilezza unica che, insieme ad altri 7 "superpoteri", determinano la loro rarità nel mondo. 

Le persone altamente sensibili sperimentano emozioni e sensazioni sconosciute agli altri: ne provano tante diverse e di forte intensità. Nonostante queste persone attraversino spesso momenti di fragilità e debbano cercare in continuazione di non farsi sbilanciare troppo dalle forze sterne, possiedono dei "superpoteri", dei doni che le rendono uniche e speciali. Ecco quali sono.

  • 1. Il potere dell'introspezione: le persone altamente sensibili hanno una capacità di introspezione molto profonda. Questo consente loro di essere forti nei momenti di debolezza, ad esempio quando c'è un dolore da superare. Sono persone che si conoscono molto bene, per questo riescono a cavarsela anche nelle situazioni più dure.

  • 2. Il potere di un cuore grande: queste persone possiedono una sensibilità spiccata verso tutti gli aspetti della vita: le persone, la natura, gli animali. Questo le porta ad avere un profondo rispetto dei rapporti umani e a maturare una gentilezza che le distingue dalla massa.
  • 3. Il dono del sogno: grazie alla loro estrema sensibilità, riescono a dialogare anche con gli stati di coscienza più profondi. Questo le porta a sperimentare sogni particolarmente vividi e reali, che spesso influenzano l'umore nella veglia. Il riposo, in particolare quello notturno, è molto importante per una persona altamente sensibile, perché qui trova pace e riposo. 

  • 4. Il dono della ricercatezza: le persone altamente sensibili spesso apprezzano cose indifferenti per altri. Ascoltano musica impopolare, leggono libri datati o conosciuti da pochi. Possiedono una personalità ricca e inusuale, un fascino a cui difficilmente ci si può sottrarre. 

Tutti questi "poteri" possono anche ritorcersi contro di loro: essere estremamente sensibili agli stimoli interni ed esterni è un fardello che può provocare stanchezza e malinconia: ci si sente instabili e non al controllo della propria esistenza.

Spesso le persone altamente sensibili trovano molte difficoltà a relazionarsi con gli altri: preoccupandosi eccessivamente per loro, possono alterare la naturalezza del rapporto. Non hanno una vita ben organizzata, perché spesso inseguono sogni perdendo di vista la realtà.

Per le persone altamente sensibili la vita è un continuo costruire uno scudo che possa difenderle dagli influssi esterni, pur cercando di mantenere quella sensibilità e quella delicatezza di cui vanno orgogliose.

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie