Ecco i trucchi da seguire per cucinare a casa una bistecca perfetta... Da veri chef! - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco i trucchi da seguire per cucinare…
Quando capirete il funzionamento di questo gioco... Ne vorrete uno anche per il vostro cane! 60 secondi per apprendere una semplice verità sui nostri bambini e sul ruolo degli adulti

Ecco i trucchi da seguire per cucinare a casa una bistecca perfetta... Da veri chef!

27.647
Advertisement

La preparazione dei secondi piatti di carne può sembrare facile, essendo ridotta a pochi passaggi... Ma è in quei pochi che si nasconde il segreto per cucinare un'ottima carne, tenera e saporita. Non bisogna servirla bruciata e, anche se la si preferisce al sangue, la sua superficie deve apparire ben colorita. Pensate che a casa non sia possibile cucinare una bistecca perfetta con il barbecue? Seguite i nostri consigli, ed avvicinarsi alla perfezione sarà più facile! 

Iniziate a spargere sulle bistecche abbondante sale, e lasciatele riposare per un'ora.

immagine: Screenshot Youtube

In questo periodo di tempo, il sale estrarrà l'umidità dalla carne. I succhi salati verranno poi riassorbiti, insaporendo le bistecche. Tamponate infine la superficie con un panno asciutto per togliere il sale in eccesso, e passate allo step successivo. 

Tritate sulla superficie delle bistecche abbondante pepe e pressatelo sulla carne con la punta delle dita.

immagine: Screenshot Youtube
Advertisement

Se il barbecue ha più griglie, impostatele tutte alla massima temperatura e lasciatele infuocare per 15 minuti, dopodiché strofinatele con una spazzola di ferro per rimuovere eventuale carbone.

immagine: Screenshot Youtube

Lasciando la prima griglia alla massima temperatura, abbassate quella delle altre due portandola al minimo. Posizionate le bistecche sulla prima griglia, lasciandole cuocere per 6 minuti.

immagine: Screenshot Youtube

Trascorsi i 6 minuti, girate le bistecche: il lato adiacente alle griglie dovrà presentarsi ben colorito. Lasciate cuocere anche l'altro lato per 6 minuti. 

Trasferite adesso le bistecche sul lato meno caldo della griglia, con la porzione contenente l'osso rivolto verso la parte più calda. In questo modo ultimeranno la cottura senza seccarsi.

immagine: Screenshot Youtube

Lasciatele in questa posizione fino a quando la temperatura interna della carne, misurabile con un termometro da cucina, non avrà raggiunto i 50°C. Se non avete questo strumento, attendete circa due minuti. 

Advertisement

Successivamente toglietele dalle griglie e lasciatele riposare su un tagliere per 10 minuti, dopodiché potete iniziare a tagliare la carne e servirla come più preferite.

immagine: Screenshot Youtube

Per preparare la così detta 'tagliata', eliminate l'osso dalla carne e tagliatela a strisce fine, conservando la forma della bistecca intera. 

Assaggiate la carne dopo aver seguito questi consigli: potrete dichiararvi veri maestri del barbecue! 

Tags: TrucchiCucinaUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie