Ecco perché non dovresti mai buttare via l'acqua di cottura del riso - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco perché non dovresti mai buttare…
800 anatre escono ogni mattina da questa cascina: il loro compito è di vitale importanza Ecco come cucinare le crepe usando una semplice bottiglia di plastica

Ecco perché non dovresti mai buttare via l'acqua di cottura del riso

07 Giugno 2016 • di Anna Brunelli
13.251
Advertisement

Quando dopo aver bollito il riso buttiamo via l'acqua, ciò che stiamo sprecando è in realtà un ottimo rimedio naturale.

Questo perché, durante la cottura, il riso rilascia i suoi nutrienti (vitamine del gruppo B, acido folico, ferro, potassio, zinco e magnesio) nell'acqua.

Berla è quindi un buon modo per approfittare di sostanze nutritive che altrimenti andrebbero sprecate. Pensate che in Asia l'acqua di riso è utilizzata non solo come sostanza lenitiva, ma per vari trattamenti di bellezza per i capelli e la pelle.

Ecco gli inaspettati vantaggi che, la prossima volta, vi faranno pensare due volte prima di buttare via l'acqua del riso.

1. Energizza
Grazie al suo elevato contenuto di nutrienti e all'alta concentrazione di carboidrati, è un'acqua energizzante, altamente raccomandata alle persone debilitate da una malattia o che hanno perso l'appetito.

2. Fornisce un sollievo immediato contro i problemi gastrointestinali
Ciò è dovuto all'alto contenuto di amido di riso, che l'acqua assorbe durante la cottura. L'amido di riso, a contatto con la mucosa intestinale, tende a farla tornare alla normalità.

3. Aiuta la digestione
Sempre per il suo contenuto di amido di riso, è un meraviglioso digestivo e può ridurre il gonfiore addominale. Inoltre, è un'eccellente bevanda per prendersi cura della propria flora intestinale in modo naturale.

4. Rimedio contro la stitichezza
Se consumata regolarmente, è ottima per alleviare la costipazione.

5. Cura e previene l'ipertensione
L'ipertensione è un disturbo comune che l'acqua di riso, grazie ai suoi bassi livelli di sodio, può contribuire a trattare in modo naturale.

6. Stimola la produzione di latte materno
Pare che l'acqua di riso favorisca la produzione di latte materno. Nelle madri che allattano è consigliabile berne 8 bicchieri al giorno.

7. È uno dei migliori dermocosmetici
Contiene numerosi antiossidanti oltre all'inositolo, un composto che, promuovendo la crescita cellulare e stimolando il flusso sanguigno, aiuta  a prevenire l'invecchiamento precoce. Inoltre è un'ottimo tonico e, se lo lo userete per lavarvi il viso, noterete che la vostra pelle apparirà più levigata. Infine aiuta ad aprire i pori e a lenire le irritazioni.  

8. Ha un effetto benefico sui capelli
Rinforza la capigliatura, conferendogli luce e morbidezza.

Tags: UtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie