Ragazzo incontra senzatetto per strada e decide di aiutarlo: raccoglie 20.000$ per toglierlo dalla strada

Isabella Ripoli

12 Gennaio 2023

Ragazzo incontra senzatetto per strada e decide di aiutarlo: raccoglie 20.000$ per toglierlo dalla strada
Advertisement

L'altruismo non è solo qualcosa di astratto che ogni tanto va messo in pratica. Essere delle persone generose con il prossimo, accoglienti e disponibili ad aiutare, è una qualità che non tutti hanno, ma che, senza ombra di dubbio, è tra le più belle e dovrebbe essere sempre presente nelle nostre vite. Conoscere per caso un uomo o una donna in difficoltà e decidere di fare qualcosa per il suo bene è un gesto meraviglioso e riempie di gioia non solo chi lo riceve, ma anche chi lo compie.

La storia che vogliamo raccontarvi è un esempio in tal senso e i due protagonisti, un giovane e un anziano senzatetto, sono la dimostrazione che tutto ciò può realmente accadere.

via harryjowsey/Instagram

Advertisement

harryjowsey/Instagram

Harry Jowsey è un giovane statunitense, che è diventato famoso grazie alla partecipazione a un reality show e che ha fatto parlare molto di sé per un bellissimo gesto compiuto nei confronti di un senzatetto. In un giorno qualunque, il giovane era in giro quando si è imbattuto in Eddie Spaghetti, uno sfortunato uomo senza casa, lavoro e soldi, che ha avuto la fortuna, però, di incontrare il suo angelo custode. 

In una clip postata sul suo profilo Instagram, Harry ha presentato il senzatetto e ha raccontato parte della sua storia. "Lui è Eddie Spaghetti - scrive nel post - L'ho visto all'angolo della strada vicino casa mia. Era senza cibo né acqua e mi sono avvicinato a lui. Mi ha raccontato della sua sventurata vita, mi ha detto di avere un cancro alla pelle e di dover prendere delle medicine che lo fanno stare molto male - continua - Gli ho chiesto, allora, quale fosse il suo più grande sogno e mi ha detto di non andarsene da solo e per strada". 

harryjowsey/Instagram

La confessione di Eddie ha toccato il cuore di questo giovane così tanto da spingerlo a fare qualcosa per lui. Non solo gli ha dato dei soldi per andare avanti qualche giorno, ma ha anche fermato una camera d'albergo per due settimane, in modo da non farlo stare ancora per strada, e poi ha contattato un suo amico per organizzare una raccolta fondi. 

La campagna è iniziata immediatamente e, tramite contatti e pubblicità su internet, nel giro di 24 ore è stata messa insieme la cifra sperata: 20.000 dollari. "Aiutiamo Eddie - ha scritto il ragazzo - Insieme possiamo realizzare il suo sogno". E così è stato. Quando il senzatetto ha ricevuto l'assegno, non è riuscito a trattenere le lacrime di gioia e ha ringraziato in mille modi i due giovani. "Già avere voi al mio fianco è una vittoria per me" - ha dichiarato. 

Advertisement

harryjowsey/Instagram

In un momento successivo, poi, Harry ha aggiornato gli utenti, dicendo loro che Eddie era riuscito a comprare un camper con quei soldi e non viveva più per strada.

Una storia a lieto fine che ci mostra quanto l'altruismo sia un motore fondamentale nella vita degli uomini. Voltarsi dall'altra parte e far finta di nulla non è una buona scelta, piuttosto, prendiamo esempio da questo ragazzo e, se possibile, tendiamo una mano.

Advertisement