x
"Mio figlio di 5 anni ama portare le…
Passeggero trova uno scarafaggio nel cibo, ma la compagnia aerea si difende:

"Mio figlio di 5 anni ama portare le trecce: potrebbero prenderlo in giro, ma a lui piacciono lo stesso"

22 Novembre 2022 • di Irene Pastori
2.994
Advertisement

Con la modernità sempre più persone cominciano a rispettare anche le scelte più controcorrente, perché è giusto che tutti siano liberi di esprimere sé stessi senza sentirsi giudicati, specialmente quando si tratta di un semplice taglio di capelli.

Lo sa molto bene una giovane mamma che ha fatto le trecce ai lunghi capelli biondi del figlio di 5 anni e ha dovuto affrontare le critiche di alcuni utenti che hanno espresso preoccupazione sul fatto che il bambino possa essere preso di mira a scuola. La donna ha risposto sostenendo che non è assolutamente strana una cosa simile e che anche i maschietti possono avere i capelli lunghi. 

via: Mirror

Charlie Hayes, che scrive con lo pseudonimo di @churchofstrawberry, ha postato su TikTok un video dell'adorabile figlio Jasper, i cui lunghi capelli si vedono ordinatamente legati in due trecce. 

Nel filmato, che nel frattempo ha ricevuto oltre un milione e mezzo di visualizzazioni, si sente Charlie dire al figlio: "Sei così bello, ti piacciono i tuoi capelli?". Un entusiasta Jasper risponde raggiante: "Sì!". "Ti piacciono le nuove trecce che ha fatto la mamma? Vuoi rifarle così domani?", domanda la mamma. "Sì!", risponde sorridente Jasper. "Perché hai i capelli lunghi?", chiede Charlie. Senza esitare, Jasper risponde: "Perché mi piacciono i capelli lunghi. I maschi con i capelli lunghi sono più belli di quelli con i capelli corti. E poi ho i capelli più belli del mondo!".

Molti utenti hanno apprezzato l'autostima del bambino, ma alcuni si sono detti preoccupati: "Jasper è un bambino adorabile che è curato e amato profondamente, tuttavia non puoi arrabbiarti quando le persone esprimono dubbi sul suo genere, specialmente se sono anziane", ha osservato un utente. Un altro ha chiesto: "Domanda genuina: non hai paura che possa essere preso di mira a scuola? So che i bambini possono essere pungenti".

In risposta, Charlie ha condiviso un secondo video e ha spiegato: "Mi viene chiesto spesso se sono preoccupata dell'opinione pubblica a scuola ed è qualcosa a cui penso costantemente. Non voglio che mio figlio si senta come se dovesse cambiare chi è perché le altre persone sono scortesi con lui. Tuttavia, fortunatamente, proprio come avevo previsto, ho cresciuto un bambino forte a cui letteralmente non importa niente di quello che pensa la gente. Potrebbe non essere così per sempre, ma per ora lo è", ha commentato la mamma.

Voi cosa ne pensate?

Tags: WtfBambiniFamiglia
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie