Mamma stende il cibo sulla carta stagnola per non lavare i piatti: "I bambini hanno mangiato tutto!"

Marta Mastrogiovanni

27 Ottobre 2022

Mamma stende il cibo sulla carta stagnola per non lavare i piatti:
Advertisement

Una delle faccende domestiche più faticose e snervanti da fare è sicuramente lavare i piatti, soprattutto quando si è impossibilitati a caricare la lavastoviglie o, peggio ancora, non se ne possiede una. Purtroppo, si tratta anche dell'unico modo in cui poter mangiare nello stesso servizio di piatti ogni giorno, senza dover ricorrere a posate e piatti usa e getta. Il tutto diventa ancora più faticoso dopo una lunga giornata di lavoro, la preparazione della cena e dei figli da accudire. Ecco perché la mamma protagonista di questa storia ha escogitato un piano davvero niente male per evitare di dover lavare tutte le stoviglie della cena e, al tempo stesso, far felice i suoi figli e suo marito.

via Facebook / Rebecca Cubberly

Advertisement

Facebook / Rebecca Cubberly

Rebecca Cubberly, una mamma 28enne di Telford, nello Shropshire, ha escogitato un piano per evitare di lavare i piatti manualmente dopo cena. Essendo molto stanca, una sera ha deciso di organizzare una cena un po' fuori dagli schemi: anziché servire il cibo sui soliti piatti, ha ricoperto la tavola con uno strato di carta stagnola e ha posizionato le varie pietanze direttamente sopra. Dalla foto che lei stessa ha pubblicato in un gruppo Facebook, si può facilmente intuire che quella sera la famiglia ha mangiato cibo messicano. Questo metodo è stato perfetto non solo perché ha evitato a Rebecca di continuare a faticare in cucina anche dopo cena, ma anche per rendere felici i bambini e persino suo marito, entusiasta di servirsi direttamente dal tavolo.

"Normalmente passo circa mezz'ora a pulire dopo un pasto del genere" ha commentato Rebecca "ed è tanto, soprattutto dopo aver già trascorso molto tempo a cucinare, dopo una lunga giornata". Chi non sarebbe d'accordo con questa mamma?

La serata a tema con il cibo sulla carta stagnola ha funzionato talmente bene che Rebecca ha assicurato che lo rifarà ancora, magari dedicando la serata a qualcos'altro, magari a tema pizza o qualunque altro pasto sfizioso. In questo modo Rebecca riesce a ritagliarsi del tempo in cui non deve faticare e in cui, magari, può dedicarsi con più serenità anche ai bambini: "Ho quel tempo extra che normalmente trascorro a lavare i piatti che posso passare con i bambini". Oltretutto, non lavare i piatti e non attaccare una lavastoviglie significa anche risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica, un aspetto da non sottovalutare completamente.

A chi l'ha criticata per aver risparmiato elettricità ma aver inquinato un po' di più, Rebecca risponde che ricicla la carta stagnola utilizzata. Inoltre, questa mamma assicura il successo di questo metodo: i suoi figli hanno mangiato tutto, fino all'ultimo boccone! "Si sono divertiti molto" ha aggiunto Rebecca "Puoi portare i tuoi figli fuori a cena per metà semestre, in un ristorante e ti costerebbe £ 50, mentre questo mi è costato solo cinque sterline. Ci siamo divertiti tanto come se fossimo usciti fuori!" ha concluso Rebecca.

Provereste a cenare in famiglia così, con i vostri figli o con ii vostri nipoti?

 

Advertisement