x
"Non voglio che mia suocera dorma nel…
Ogni sera il padre torna a casa e si lamenta di tutto: la figlia decide di imitarlo per dargli una lezione 56enne dà alla luce sua nipote:

"Non voglio che mia suocera dorma nel nostro letto, ma mio marito non è d'accordo con me: sbaglio?"

23 Settembre 2022 • di Isabella Ripoli
21.671
Advertisement

Nuora e suocera: due figure che non sempre riescono a dialogare, anzi. Se si ha la fortuna di andare d'accordo, questo potrebbe rivelarsi uno dei rapporti più belli, quasi alla pari con quello istaurato on i propri genitori, ma se va male, la relazione potrebbe prendere strade molto difficili da tollerare.

Ne sa qualcosa la protagonista di questa vicenda che, nonostante l'iniziale buon rapporto con la madre di suo marito, ha avuto da ridire con lei per una richiesta alquanto eccessiva. Vediamo insieme di cosa si tratta.

via: Reddit

La donna in questione ha raccontato la sua storia in un post di Reddit in cui chiede consiglio agli utenti. "La madre di mio marito si è trasferita da noi da circa una settimana - scrive l'autrice - Deve ristrutturare casa e noi la stiamo ospitando volentieri. Per farla stare bene abbiamo svuotato una camera e abbiamo messo al suo interno ogni confort: letto con struttura, tv, tende, armadio e ogni altro accessorio necessario. La cosa l'ha entusiasmata e ne è rimasta molto contenta". Peccato per quanto accaduto dopo. 

Un giorno, rientrando a casa dal lavoro, la donna è entrata in camera sua e di suo marito e ha trovato la suocera sdraiata suo loro letto che faceva un sonnellino. Quando si è svegliata, le ha detto di quanto era stata bene in quella stanza, di quanto la rilassava dormire lì il pomeriggio piuttosto che in quella a lei destinata e questi elogi sono andati avanti per diversi giorni. Alla fine, ha chiesto al figlio e alla nuora di poter fare ogni giorno il suo pisolino lì, anziché sul suo letto. 

"Quando mio marito mi ha detto chiaramente che la sua richiesta era questa e che lui era d'accordo, mi sono rifiutata categoricamente di accettare - scrive questa moglie - Mio marito si è risentito, mi ha accusata di voler impedire a sua madre di sentirsi a proprio agio nella nostra casa e mi ha dato dell'egoista. Io ho risposto sostenendo che era stata accolta nel migliore dei modi e che aveva un intero spazio dedicato a lei in cui muoversi come preferiva e fare ciò che voleva, ma non andava bene". 

Nonostante ciò, lui non è stato per niente d'accordo con la moglie, tanto da decidere di non rivolgerle la parola fino a quando non avesse cambiato idea. Ma è giusto pretendere che il proprio partner la pensi come noi, oppure è democratico accettare anche un altro punto di vista? In fondo la suocera non aveva una brutta sistemazione e avrebbe potuto accontentarsi senza pretendere altro, cosa che hanno sostenuto i tanti utenti del web, i quali si sono schierati dalla parte dell'autrice del post. 

Tu cosa ne pensi?

Tags: DonneFamigliaStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie