x
Da piccola la prendevano in giro per…
Papà in difficoltà dorme a terra per dare il letto ai figli: riceve un'offerta di lavoro che gli cambia la vita Truccatrice addebita 500 euro invece di 150 dopo aver scoperto che la cliente è una sposa

Da piccola la prendevano in giro per l'umile lavoro dei genitori: da grande diventa Miss Universo

31 Agosto 2022 • di Irene Pastori
42.821
Advertisement

Uno dei più famosi aforismi dice che "se puoi sognarlo, puoi farlo" ed effettivamente è vero, ma si deve essere disposti a superare non poche difficoltà per raggiungere i propri sogni. La storia che vi raccontiamo oggi ha il sapore di una favola di altri tempi e il gusto della rivincita.

La bellissima Anna Sueangam-iam è stata l'unica delle 29 concorrenti a partecipare al concorso di Miss Universo Thailandia con un cognome della sua terra. Le altre 28 concorrenti avevano un cognome straniero e provenivano quasi tutte da famiglie benestanti. Vi raccontiamo di lei.

via: AsiaNews

La giovane donna di 23 anni è originaria della Thailandia e, come molte ragazze della sua età nella sua terra natale, viene da una famiglia di umili origini, che ha lavorato ogni giorno della propria vita per arrivare a fine mese. Anche se Anna ne è immensamente orgogliosa, ha dovuto lottare contro il pregiudizio della gente per il semplice fatto che i suoi genitori lavoravano come netturbini.

Il percorso di vita di Anna Sueangam-iam è a dir poco stimolante. Da bambina giocava con i giocattoli che i suoi genitori trovavano nella spazzatura durante il lavoro per l'amministrazione metropolitana di Bangkok. Ha frequentato la scuola Mahannaparam ed ha conseguito una laurea in Arte con lode presso l'Università di Kasetsart. Tutti questi notevoli traguardi non le hanno risparmiato le cattiverie di alcuni utenti online i quali, una volta scoperte le sue origini, l'hanno soprannominata "Miss Discarica". La giovane non si è lasciata scoraggiare da questi commenti infelici ed ha proseguito la sua competizione al concorso di Miss Universo Thailandia 2022.

Anche attraverso queste difficoltà, Anna si è fatta strada da sola. Nel 2018 è stata incoronata Miss Mobile Thailand 2018. È la seconda classificata di Miss Thinn Thai Ngarm 2020 e, nello stesso anno, ha partecipato a Miss Thailandia, ma non è arrivata tra le prime cinque. Nell'edizione 2022 è diventata la beniamina del pubblico e la vincitrice del concorso.

Alla serata finale, alla domanda su cosa le piacerebbe fare per risollevare il morale delle persone che soffrono in tutto il mondo, Anna ha risposto: "Non siete gli unici ad affrontare la disperazione. Anch'io ero disperata. Dobbiamo imparare dai nostri problemi per adattarci e sopravvivere. Invito tutti voi ad avere fiducia in voi stessi e ad alzarvi per combattere di nuovo. Se posso farlo io, potete farlo anche voi".

Un grande esempio di tenacia e forza di volontà, due qualità che le hanno permesso di realizzare un grande sogno. Complimenti a questa splendida ragazza. 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie