x
Mangia "troppo" all'all you can eat…
Lei è alta 2 metri, lui 1,60: Acquistano una casa mobile per 4.700 euro:

Mangia "troppo" all'all you can eat e il locale cerca di farle pagare il doppio del conto: "mi sono rifiutata"

20 Luglio 2022 • di Isabella Ripoli
22.708
Advertisement

Al giorno d'oggi è facile capitare in ristoranti dove è possibile pagare un prezzo fisso, ma mangiare ciò che si vuole. La formula famosa è l'all you can eat che, tradotto letteralmente, significa "mangia tutto ciò che puoi", una consuetudine che si è diffusa da non molto, ma che sta spopolando tra i locali. Ovviamente, nonostante ci sia la libertà di prendere tutto ciò che si vuole a un prezzo base, le persone hanno limiti e mangiare oltre questi significherebbe anche star male in fase digestiva. Ciò non toglie che chi ha molta fame o riesce a mangiare di più, possa farlo senza crearsi problemi.

Questo dovrebbe essere l'intento dell'iniziativa, ma, a quanto pare, non sempre è così e alcuni esercizi di ristorazione potrebbero ritenere "eccessivo" il comportamento di un ospite. Lo sa molto bene la ragazza di cui vogliamo parlarvi. Accusata di aver mangiato troppo, le è stato chiesto di pagare il doppio del conto. Vi raccontiamo meglio come si è svolto l'accaduto. 


Lei è Poppy, utente di Tik Tok che in un video ha raccontato dell'esperienza poco piacevole vissuta in un ristorante. La donna, impegnata costantemente nella lotta contro le discriminazioni per la forma fisica, si è sentita offesa dalla richiesta fatta dal locale. Secondo quanto riporta nella clip, a cena in un ristorante con formula all you can eat, lei avrebbe mangiato tutto ciò che le andava senza porsi limiti di quantità, se non quelli legati al suo appetito. Una volta terminata la serata, sul conto si sarebbe vista addebitare il doppio del previso. 

"Quando mi è stato portato il conto ho visto che qualcosa non andava - racconta Poppy - così ho chiesto spiegazioni e mi hanno risposto che avevo mangiato 'troppo', secondo loro, e dovevo pagare di più". 

Un episodio che ha sollevato la sua indignazione a anche quella delle persone che hanno visualizzato il suo post. In tanti, infatti, hanno commentato al riguardo sostenendo la donna e riportando situazioni simili: "Mi sono trovato nella stessa situazione - scrive un utente - Una mattina sono andata a fare colazione in un albergo e c'era il buffet. Ho iniziato a prendere le cose, ma poi una signora mi ha detto che stavo esagerando anche se prendevo il giusto". 

E voi, vi siete mai trovati in una situazione simile? È giusto che, nonostante l'all you can eat, il ristorante possa decidere che una persona sta mangiando troppo e, di conseguenza, deve pagare il doppio? Che ne pensate? 

Tags: AssurdiCiboStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie