x
Rubano più di 1500 Kg di formaggio…
Va in banca con 15 contenitori pieni di monete raccolte in 45 anni: ci vogliono 5 ore per depositarle tutte Pubblica online la richiesta scritta del capo: per bere l'acqua dell'ufficio, i dipendenti devono pagare

Rubano più di 1500 Kg di formaggio da un caseificio, per un bottino di circa 23.000$

09 Aprile 2022 • di Marta Mastrogiovanni
1.735
Advertisement

È sempre un grandissimo dispiacere quando dei ladri riescono ad introdursi nelle nostre abitazioni e a rubare i nostri oggetti più cari e preziosi. Anche solo il fatto che un estraneo abbia frugato tra le nostre cose personali, significa che, di fatto, ha invaso la nostra privacy e questo è sicuramente motivo di preoccupazione e sconforto. Insomma, quando si parla di furti, si parla di denaro, di gioielli o di tecnologia costosa...non certo di formaggio! Eppure, la notizia che ci arriva dai Paesi Bassi riguarda proprio una rapina di formaggio, del valore di 23.000 dollari. Avete capito bene: dei ladri hanno organizzato una rapina per rubare diversi chili di formaggio (per la precisione, 1585 Kg!) da un caseificio olandese.

via: Newsweek

La bizzarra rapina è avvenuta al caseificio "Torenpolderkaas" nel Brabante Settentrionale, una provincia dei Paesi Bassi. La perdita per il caseificio non è stata banale visto che i ladri sono riusciti a portarsi via un corrispettivo di formaggio olandese pari a 23.000 dollari. Anche se sembra strano, non è la prima volta che i produttori di formaggi di queste zone si lamentano dei furti subiti, tanto da aver adottato delle misure di sicurezza che prevedono un tracciamento del prodotto. È chiaro, infatti, che i furti di formaggi rinomati siano finalizzati alla rivendita di questi prodotti in altri Paesi, specialmente in quelli orientali. Con un sistema di tracciamento come quello descritto da Theo Dekker, presidente dell'Associazione olandese dei preparatori di prodotti lattiero-caseari, diventa più difficile se non impossibile per i ladri rivendere l'intera forma di formaggio nei Paesi Bassi senza danneggiarla. All'interno della crosta, infatti, vengono impressi dei codici univoci che non possono essere rimossi senza danneggiare il formaggio.

Da quanto si apprende, i ladri che hanno escogitato questa rapina così organizzata, erano ben consapevoli del formaggio che avrebbero trovato all'interno del caseificio. Sempre Dekker, infatti, ha confermato che i rapinatori avevano già avuto modo di "esplorare" il posto e guardarsi attorno. 

Ritrovarsi i ladri in casa è sempre una bruttissima esperienza e il dispiacere non è da meno anche se si tratta del furto di formaggi, visto il tempo e lo sforzo di realizzarli con il cuore e con le mani, in maniera artigianale.

Tags: AssurdiCiboStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie