Lavora da 27 anni senza sosta e l'azienda lo premia con busta di gadget: figlia avvia raccolta fondi per gratificarlo - GuardaCheVideo.it
x
Lavora da 27 anni senza sosta e l'azienda…
Ex moglie chiede alla figlia di nascondere una telecamera nello studio del padre per spiarlo Questa donna ha speso oltre 500.000 euro per trasformarsi in un personaggio dei cartoni animati

Lavora da 27 anni senza sosta e l'azienda lo premia con busta di gadget: figlia avvia raccolta fondi per gratificarlo

28 Giugno 2022 • di Marta Mastrogiovanni
181.440
Advertisement

Il lavoro è uno strumento essenziale per procurarsi i mezzi di sostentamento necessari alla propria sopravvivenza e lo Stato, infatti, dovrebbe innanzitutto incentivare l'occupazione. È pur vero, però, che non si può soltanto vivere per lavorare e che, ogni tanto, sarebbe bello anche ottenere qualche meritato riconoscimento. Un dipendente di una nota catena di fast-food americana ha lavorato per 27 anni senza mai saltare un turno o un giorno di lavoro, ma la sua azienda lo ha ripagato con un sacchetto di gadget scadenti. Molti utenti si sono indignati nel vedere un simile trattamento e la figlia dell'uomo ha avviato una raccolta fondi per sostenere il padre dopo così tanto tempo trascorso a lavorare. La raccolta fondi ha ottenuto subito un grande successo, tanto che al momento sono stati donati più di 150.000 dollari.


Seryna, la figlia dell'uomo che nel video mostra il contenuto della busta donata da Burger King, il fast-food nel quale lavora da 27 anni, ha deciso di avviare una raccolta fondi per sostenere il padre. La ragazza spiega chiaramente il motivo di una simile raccolta di denaro che, in realtà, doveva essere una donazione simbolica per permettere al padre di andare a far visita ai nipotini:

"Ha iniziato a lavorare da Burger King da padre single, quando ha ottenuto la custodia di me e di mia sorella maggiore, 27 anni fa. Poi, quando la nostra famiglia è cresciuta e si è risposato, ha continuato a lavorare qui grazie alla straordinaria assicurazione sanitaria che è stata fornita tramite questo datore di lavoro perché era sindacalizzata. Ha portato tutte e quattro le sue figlie al liceo e all'università con una copertura sanitaria completa. Mio padre continua a lavorare qui, perché anche se sembra giovane, sta arrivando all'età della pensione e andarsene gli costerebbe la pensione. In nessun modo chiediamo soldi o si aspetta soldi, ma se qualcuno ha voglia di benedirlo gli piacerebbe visitare i suoi nipoti".

Dopo così tanti anni di lavoro, il dipendente aveva ottenuto una busta regalo del suo datore di lavoro contenente una misera quantità di gadget, tra cui un singolo biglietto per il cinema e un pacchetto di cioccolata. A tutti, questo regalo non è sembrato assolutamente all'altezza del servizio che il dipendente ha offerto all'azienda per così tanto tempo. Un riconoscimento più onesto sarebbe forse stata una settimana di ferie pagate, in modo da permettere all'uomo di visitare i suoi nipoti.

Al momento, sono stati raccolti $ 170.550, tra cui $ 5.000 donati da David Spade, un attore e comico americano che evidentemente ha voluto contribuire in maniera sostanziosa alla situazione di questo lavoratore.

Speriamo che l'uomo riesca a terminare i suoi giorni da dipendete serenamente e a godersi la "pensione"!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie