Autista aiuta ragazza derubata: lei crea una raccolta fondi e gli fa guadagnare 144.000$ - GuardaCheVideo.it
x
Autista aiuta ragazza derubata: lei…
Fanno accorciare il pelo del loro cane, ma il

Autista aiuta ragazza derubata: lei crea una raccolta fondi e gli fa guadagnare 144.000$

11 Maggio 2022 • di Isabella Ripoli
595
Advertisement

Ci sono alcuni giorni in cui le cose sembrano girare molto male, come è accaduto alla protagonista di questa storia. Lei è Becca Moore una nota influencer che su Tik Tok ha un seguito di 800.000 followers. In una giornata qualunque, come lei stessa racconta in un video postato sui social, si è recata al Coachella Festival, in California, e qui ha incontrato un uomo. Convita che lui la stesse corteggiando, Becca l'ha lasciato fare, ma poi ha scoperto che voleva solo derubarla. 

"Mi ha portato via cellulare, chiavi e carte di credito"racconta la donna nel video. Ma a volte il destino riserva belle sorprese e dà a molti la possibilità di incontrare un vero e proprio "angelo custode". Vi raccontiamo meglio che cosa è accaduto nei momenti successivi al furto. 

Senza cellulare né carte di credito Becca si trovava in un momento di grande difficoltà. Per fortuna una sua amica, tramite l'albergo in cui era ospitata, ha contattato Uber ed è stata raggiunta da un'auto con a bordo un autista qualunque. Questo almeno all'apparenza. Perché? Il motivo sta nel fatto che l'uomo si è rivelato, come l'influencer stessa ha dichiarato, un angelo custode vero e proprio. 

Raul Torres, questo il nome dell'uomo non si è limitato a fare da autista a Becca, ma non l'ha lasciata un attimo da sola in quegli istanti di disorientamento per aver perso i sui effetti. 

"Dovevo andare in un negozio di cellulari per acquistarne uno nuovo, o almeno provarci. - ha raccontato la ragazza - Un qualunque autista mi avrebbe accompagnata e poi sarebbe andato via. Raul no. Lui è rimasto al mio fianco e mi ha anche accompagnata alla stazione di polizia più vicina per cercare di rintracciare il ladro. In effetti i poliziotti hanno rintracciato il posto in cui quell'uomo alloggiava, ma una volta arrivati non c'era traccia del mio telefono né delle restanti cose". 

Certo non è stato piacevole per Becca, ma cos'altro poteva fare? Niente di più, così lei e il suo angelo custode hanno deciso di sedersi in un bar, ordinare un margarita e rilassarsi un po'. "Mentre eravamo seduti, Raul mi ha confessato che era molto in apprensione per sua figlia. - ha detto Becca nel suo video - Era molto malata e rischiava di non poter concludere al meglio il suo ultimo anno di scuola, di non andare al ballo ed era una cosa che lui voleva evitare con tutto il cuore". 

Dopo la pausa, Raul non ha lasciato da sola l'influencer, ma l'ha riaccompagnata all'alloggio del ladro e qui, abbandonato su un muretto, c'era il telefono della ragazza"Raul mi è stato sempre accanto, non mi ha lasciata un attimo e tutto senza pretendere nulla in cambio." - ha raccontato ancora Becca. 

Advertisement

Questo gesto non poteva svanire nel nulla, così Becca ha deciso di sfruttare la sua notorietà per ricambiare la gentilezza di Raul. Ha creato una pagina GoFundMe e ha promosso una campagna di raccolta fondi per l'autista e la sua famiglia. La risposta di tutti i suoi followers è stata immediata e nel giro di pochissimo è stata messa insieme la cifra di 144.000 dollari. 

Una storia che dimostra quando siano importanti l'empatia fra due persone, l'altruismo, la gentilezza e la generosità. Valori che ognuno di noi dovrebbe mettere in pratica sempre o almeno quando se ne ha l'occasione, perché aiutare gli altri è una cosa che ci fa sentire persone migliori. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie