Ritrovano un bimbo di 5 anni con sindrome di Down che si era perso: il suo cane lo ha protetto per tutto il tempo - GuardaCheVideo.it
x
Ritrovano un bimbo di 5 anni con sindrome…
Bambino malato guarisce dopo l'ultima chemioterapia: Annuncia ai suoi 9 figli di essere di nuovo incinta: quasi nessuno di loro salta di gioia

Ritrovano un bimbo di 5 anni con sindrome di Down che si era perso: il suo cane lo ha protetto per tutto il tempo

11 Aprile 2022 • di Marta Mastrogiovanni
1.852
Advertisement

Si dice che il cane sia il migliore amico dell'uomo e non è un caso se molti bambini trovano in questo animale un vero amico e compagno fedele. Il 2 aprile del 2022, gli agenti del dipartimento di polizia di Houston hanno risposto a una chiamata riguardante l'avvistamento di un bambino di 5 anni, con la Sindrome di Down, che si aggirava da solo lungo i binari di un treno, accompagnato soltanto da un Pastore Tedesco. Era chiaro che il bimbo si trovasse lontano da casa senza un apparente motivo e agli agenti è sembrato quasi che il cane sapesse di dover proteggere quella piccola creatura indifesa. Il piccolo è stato trovato sano e salvo, anche e soprattutto grazie alla presenza del fedele cagnolone.


Quante storie riguardanti salvataggi di umani da parte di animali abbiamo sentito e raccontato? In molti casi è stato proprio grazie alla loro presenza che la storia ha avuto un lieto fine e questa che vi stiamo raccontando potrebbe essere senz'altro uno di quei casi. Quando gli agenti di polizia hanno trovato il bimbo di 5 anni che vagava da solo a quasi un chilometro di distanza dalla sua casa, hanno capito che, probabilmente, il cane lo aveva seguito perché consapevole che il bimbo si stava allontanando. 

Il sergente Ricardo Salas ha scritto su un post Twitter: "I testimoni mi hanno detto che il cane era con il bambino quando l'hanno trovato. Mentre mi allontanavo con il ragazzo, il cane mi ha seguito. È chiaro che questo cane è stato il suo protettore e il suo angelo". La testimonianza del sergente è proseguita così: "Ci è sembrato come che il cane sapesse che stava succedendo qualcosa di sbagliato, sapeva che il bambino non avrebbe dovuto allontanarsi e ha finito per seguirlo. Era molto protettivo e non distoglieva gli occhi dal bambino".

Il cane di nome Alejandro non ha mai perso di vista il bambino nemmeno quando gli agenti sono arrivati in suo soccorso. "Il cane mi seguiva praticamente ovunque andassi" ha continuato a raccontare il sergente Sales, "Non abbaiava e non era intimidito". Poi, quando il piccolo è stato fatto salire a bordo della vettura della polizia, il cane è saltato sul sedile con lui senza esitare un attimo.

Advertisement

Il piccolo, di nome José, si era allontanato da casa mentre stava schiacciando un pisolino con la madre. Al risveglio, la donna aveva dato l'allarme non avendolo più trovato in casa con lei. Quando la polizia le ha riferito che il figlioletto stava bene, non si è stupita del fatto che al suo fianco ci fosse stato per tutto il tempo Alejandro: "È sempre stato un cane molto protettivo nei suoi confronti sin da quando l'abbiamo preso, ovvero quando José era ancora un bambino piccolo".

L'importante è che il piccolo José ora stia bene e che continui a poter contare su un amico speciale come Alejandro!

Tags: CaniBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie