Fruttivendolo trova un portafogli con 7000$ e lo conserva: un mese dopo un'anziana lo ringrazia in lacrime

di Marta Mastrogiovanni

03 Febbraio 2022

Fruttivendolo trova un portafogli con 7000$ e lo conserva: un mese dopo un'anziana lo ringrazia in lacrime
Advertisement

L'onestà ripaga sempre e possiamo dire di avere molte testimonianze al riguardo. È qualcosa che si deve insegnare ai propri figli fin da bambini e che sarà parte integrante della loro persona quando saranno persone adulte. Ronald è un fruttivendolo di Buenos Aires onesto, che ha sempre ascoltato le parole di suo padre e che continua a seguirle: "Quello che non è tuo, non prenderlo!". Quando Ronald si è trovato di fronte ad un portafogli dimenticato da un cliente di passaggio, non ha avuto la tentazione di prenderlo per sé. Sapeva che prima o poi qualcuno sarebbe venuto a cercarlo, così lo ha messo da parte e ha aspettato. Forse, non pensava che avrebbe aspettato così tanto.

via 0221.com

Advertisement

ūüôĆ Ronald, un verdulero que vive en Argentina, guard√≥ durante un mes el bolso que olvid√≥ una mujer mayor en su local pese a que ha tenido problemas econ√≥micos.

Pubblicato da La Razón de Tampico su Domenica 13 settembre 2020

Ronald vende la frutta e la verdura nel suo piccolo negozio a Buenos Aires e ogni giorno lavora sodo per guadagnare qualcosa. Ma un portafogli pieno di soldi, lasciato casualmente nei paraggi, sarebbe un'occasione ghiotta per chiunque. Non per Ronald, comunque, che ha semplicemente raccolto e messo da parte il portafogli in attesa che il suo legittimo proprietario venisse a riprenderselo. L'uomo non ha voluto nemmeno aprirlo per vedere di chi fosse o quanti soldi contenesse, fiducioso che di lì a poco lo avrebbe restituito.

Iniziano a passare le ore, i giorni, le settimane...finché arriva la fine del mese: "Un mese fa un cliente di passaggio che ha dimenticato un portafoglio. Non sapevo di chi fosse e non l'ho mai aperto. Pensavo che qualcuno sarebbe venuto a cercarlo, ma sono passati giorni, settimane, fino alla fine del mese", ha commentato Ronald.

Advertisement
Wikimedia / Not the actual photo

Wikimedia / Not the actual photo

Alla fine, una signora di 60 anni si è presentata al negozio di Ronald reclamando il suo portafogli. La donna è scoppiata a piangere quando Ronald glielo ha restituito intatto dopo tutto quel tempo e lo ha ringraziato senza sosta. Il portafogli conteneva la bellezza di 7000$, una cifra davvero alta. "Sono andato a cercare il portafogli e la signora si è messa a piangere, mi ha detto che conteneva molti soldi e che le avevo salvato la vita perché erano conservati per qualcosa di molto importante", ha detto il fruttivendolo.

Pexels / Not the actual photo

Pexels / Not the actual photo

La signora ha poi voluto ringraziarlo donandogli alcuni dei soldi che aveva conservato e, nonostante il rifiuto di Ronald, alla fine ha avuto la meglio e il fruttivendolo ha dovuto accettare la sua ricompensa.

Di sicuro una storia che sottolinea l'importanza di rimanere onesti con se stessi e con gli altri, qualunque cosa accada. Anche perché, come già detto, l'onesta alla fine ripaga sempre.

Advertisement