Due attori salvano il negozio di dolciumi della loro città dopo la scomparsa del proprietario - GuardaCheVideo.it
x
Due attori salvano il negozio di dolciumi…
Va ogni giorno in negozio a provare una chitarra speciale: uno sconosciuto gliela regala (+VIDEO) Bimbo gentile si toglie le scarpe da ginnastica e le regala ad un coetaneo meno fortunato

Due attori salvano il negozio di dolciumi della loro città dopo la scomparsa del proprietario

17 Gennaio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
2.581
Advertisement

I posti in cui siamo cresciuti hanno aiutato sicuramente a formarci e a renderci le persone che siamo oggi. Vedere questi luoghi cambiare nel tempo può essere inevitabile, per mille motivi, ma c'è chi si impegna per mantenere la comunità che ci vive il più attiva e solidale possibile. Due volti noti del grande schermo hanno deciso di aiutare un vecchio negozio di caramelle a risollevare le proprie sorti dopo la scomparsa del suo proprietario. In un momento storico particolare, in cui la pandemia di Covid-19 non ha giovato a nessun commerciante, l'aiuto economico di due attori di Hollywood è riuscito a far ripartire un negozio che sembrava destinato a chiusura certa. Perché l'hanno fatto? Perché era un luogo in cui andavano da giovani, perché è un negozio storico della loro città, che tutti conoscono e che nessuno vorrebbe vedere chiuso. Si sono fatti un regalo, in un certo senso, tenendolo aperto e, al tempo stesso, l'hanno fatto alla loro comunità.

via: USA Today

Il negozio di dolci di Samuel su East Market Street, a Rhinebeck (USA), è uno di quei posti in cui si può trovare davvero di tutto in fatto di dolciumi: una vasta gamma di caramelle, dessert e pasticcini, assemblati sui banconi e impilati sugli scaffali, spesso decorati con una glassa che attira già dal primo sguardo e colori pastello che si mescolano agli imballaggi nostalgici di questo posto senza tempo. I due attori Paul Rudd e Jeffrey Dean Morgan, assieme alle loro mogli, hanno deciso di dare una mano a questo meraviglioso negozio della loro città dopo che il proprietario originario, Ira Gutner, è morto. In poche parole, gli attori hanno deciso di acquistare il negozio e di mantenerlo così com'era. Loro stessi lo frequentavano spesso e in tempi non sospetti avevano anche dato una mano a Ira direttamente, magari stando alla cassa.

Gli attori fanno spesso degli investimenti o della beneficenza, e forse questo investimento particolare sul negozio di caramelle della loro città sembrava inizialmente fuori luogo, ma così non è stato. Grazie a loro, il locale si è ripreso e ad oggi è gestito da John Traver, colui che a 15 anni aveva bussato alla porta dello scomparso Ira Gutner per chiedere lavoro. Inutile dire che non solo l'economia dei piccoli imprenditori della città si è ripresa, ma anche il locale di caramelle - che somiglia ad una piccola caffetteria e pasticceria - ha nuovamente ingranato. "Tutti conoscono nome del negozio", ha affermato un uomo di 45 anni cresciuto sul posto, "Il caffè è ottimo ed è meraviglioso vedere cosa sta succedendo al negozio in termini di supporto".

Insomma, questo investimento è stata una buona azione per l'intera comunità, che oggi può festeggiare il venticinquesimo anniversario dall'apertura del locale!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie