Alla cena di compleanno la famiglia non si presenta: uomo invita i clienti del ristorante a cantargli "Tanti auguri" - GuardaCheVideo.it
x
Alla cena di compleanno la famiglia…
Lei non ha il portafogli, lui ordina cibo solo per sé: un primo appuntamento disastroso Donna sulla sedia a rotelle cammina con le sue gambe lungo la navata nel giorno del suo matrimonio

Alla cena di compleanno la famiglia non si presenta: uomo invita i clienti del ristorante a cantargli "Tanti auguri"

17 Novembre 2021 • di Simone Fabriziani
23.927
Advertisement

Se siamo circondati dall'affetto e dall'amore della famiglia, siamo persone molto fortunate. Sì, perché anche nei momenti più difficili della propria vita, nel dolore e nella felicità, sappiamo che si sarà sempre più di una persona che saprà tenderci la mano e ci aiuterà, senza richiedere nulla in cambio. Avere una famiglia che ci vuole bene è un tesoro prezioso che andrebbe custodito gelosamente, perché a volte è una gran fortuna che sottovalutiamo troppo di avere. Un uomo di 61 anni si è accorto che però troppo spesso la famiglia non può essere tutto nella vita...

Questa commovente storia è accaduta all'interno di un ristorante di Boca del Rio, in Messico, quando un uomo di 61 anni avrebbe dovuto festeggiare in quel locale il suo compleanno; arrivato da solo e dopo aver preso posto al tavolo prenotato, l'uomo ha atteso per qualche tempo l'arrivo della sua famiglia per festeggiare in allegria tutti assieme, poi però è arrivato un SMS al suo cellulare. Quando l'uomo, che si chiama Eduviges Villatoro, ha letto quello che c'era scritto nel messaggio di testo, ha capito che non sarebbe arrivato nessuno della sua famiglia festeggiare il suo 61° compleanno, e così si è fatto improvvisamente serio e triste...

Ma poi Eduviges ha avuto un'idea brillante per fare in modo di non gettare all'aria quella giornata così importante per lui; ha pensato bene di coinvolgere tutti i clienti che si trovavano in quel momento nel ristorante chiedendo loro un favore veramente coraggioso e a tratti straziante: "Per favore scusatemi, potrei avere la vostra attenzione. Oggi è il mio compleanno, compio 61 anni e volevo festeggiare con la mia famiglia. Ho aspettato i miei figli e i miei nipoti, ma non è arrivato nessuno. Chiunque vuole può venire a sedersi con me e festeggiare il mio compleanno. Vi sarei anche grato se poteste cantare per me una piccola canzone di compleanno."

Quando gli altri ospiti del ristorante hanno ascoltato quelle parole cariche di emozione, non hanno potuto fare a meno di alzarsi tutti in piedi ed intonare a gran voce la famosa canzone di "Tanti auguri a te"!

Advertisement

Dopodiché i proprietari del ristorante di Boca del Rio hanno pensato che se la famiglia di Eduviges non si sarebbe presentata per festeggiarlo, ci avrebbero pensato loro, così hanno organizzato una vera e propria festicciola con gli altri clienti del locale, con tanto di torta offerta dalla casa: un compleanno speciale per una persona molto speciale!

Anche se la famiglia più stretta di Eduviges non si è presentata al suo compleanno, quest'uomo di 61 anni ha scoperto che la gentilezza e l'affetto possono arrivare anche dalle persone a noi più sconosciute a cui non avremmo mai dato fiducia prima di allora.

Se abbiamo una famiglia amorevole su cui contare siamo molto fortunati, ma ricordiamoci sempre questo: a volte, la famiglia non è tutto nella vita!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie