Un incontro fortuito cambia per sempre la vita di questo chef senzatetto: "Voglio solo cucinare per la gente" - GuardaCheVideo.it
x
Un incontro fortuito cambia per sempre…
Scambia il gatto della moglie anni prima e lei non si accorge di nulla: una storia che ha dell'assurdo Vieta alla sorella di portarsi il cane da terapia al matrimonio perché lo sposo ne ha paura: scoppia la polemica

Un incontro fortuito cambia per sempre la vita di questo chef senzatetto: "Voglio solo cucinare per la gente"

08 Novembre 2021 • di Marcello Becca
1.975
Advertisement

La gestione della pandemia ha provocato per molte persone un disastro in termini economici. Tony Rojas è una delle persone sfortunate che ha perso il suo lavoro come chef e che non è più riuscito a pagare il suo affitto, ritrovandosi a vivere in un furgone. Le cose si sono messe davvero male per lui e sua moglie. Ma il destino è curioso. Tony ha incontrato Charlie, un ex manager discografico che stava viaggiando per gli Stati Uniti con il suo camper. Charlie ha assaggiato un piatto cucinato da Tony e - preso per la gola - ha lanciato una campagna in rete per far aprire un piccolo ristorante a questo chef.

Una storia a lieto fine.

Secondo un’indagine della National Restaurant Association, a sei mesi dalle prime chiusure come misura di contenimento della pandemia di Covid-19, circa un ristorante su sei avrebbe chiuso a lungo termine o definitivamente negli Stati Uniti : a conti fatti, si tratterebbe di quasi 100.000 esercizi. Immaginate quanta gente è stata coinvolta in questo disastro, dato che in un ristorante lavorano più figure professionali (camerieri, cuochi, inservienti) e provate a calcolare quanta gente ha perso il lavoro.

Uno di questi è Tony Rojas, uno chef disoccupato. Tony e sua moglie erano senza casa da diciotto mesi, anche se lui non ha mai perso la speranza che le cose potessero cambiare. Un giorno, l’incontro casuale con Charlie Rocket è diventato il catalizzatore per un nuovo inizio. Charlie Rocket, alias Charlie Jabaley, è una personalità importante negli Stati Uniti; si tratta, infatti, di un ex manager discografico di successo che - dopo aver scoperto di avere un tumore - ha deciso di cambiare vita.  All'età di 29 anni, ha preso la decisione di reinventare la sua vita per inseguire il suo sogno d'infanzia, diventare un atleta e condividere la sua storia. Così, ha creato una nuova identità, Charlie Rocket. In due anni, Charlie Rocket ha perso 70 chili, ha corso 3 maratone ed è diventato un Ironman. Tutto questo ha fatto sì che il suo tumore regredisse. Non solo: la rinascita di Charlie è stata anche spirituale dato che ha sentito il bisogno di creare una fondazione chiamata “The dream machine” per aiutare le persone a far vivere i loro sogni. 

Quando Charlie ha casualmente incontrato Tony, gli ha subito chiesto di cucinargli il suo piatto migliore: i "taco nachos". Erano così gustosi che Charlie ha subito messo in giro la voce tra i suoi seguaci sui social media. Nel giro di 24 ore, il video di Charlie aveva ottenuto oltre 35 milioni di visualizzazioni su TikTok!

Ha poi iniziato una raccolta fondi nella speranza di raccogliere 100.000 dollari per comprare a Tony un camioncino ristorante e assicurargli un posto dove stare per un anno. É stata organizzata una grande festa all'aperto per raccogliere più finanziamenti possibili, e centinaia di persone sono venute per assaggiare il cibo di Tony e per lasciare il loro contributo.

Advertisement

Grazie a questi sforzi, oggi Tony si è rimesso in piedi. Ha ripreso a lavorare e ad essere apprezzato come cuoco all’interno del suo furgone ristorante, ormai celebre in rete!

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie