Ballerina bullizzata sin da quando aveva 6 anni a causa del suo peso: oggi sorprende tutti con la sua bravura - GuardaCheVideo.it
x
Ballerina bullizzata sin da quando aveva…
Una ragazza di 11 anni si accorge che la casa dei vicini va a fuoco e salva il cagnolino intrappolato tra le fiamme 14 persone sfortunate che avrebbero voluto che le lancette dell'orologio scorressero più velocemente quel giorno

Ballerina bullizzata sin da quando aveva 6 anni a causa del suo peso: oggi sorprende tutti con la sua bravura

10 Ottobre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
549
Advertisement

Il bullismo è qualcosa di difficle da affrontare a qualsiasi età, ma che oviamente inizia a dilagare sin dai primi anni di scuola elementare. C'è chi viene perseguitato durante tutti gli anni della scuola e chi, per fortuna, trova la forza di reagire. In ogni caso, il lavoro da fare per impedire che certi ragazzi vengano presi di mira è ancora molto lungo e deve partire innanzitutto dalle famiglie dei bambini, oltre che dalla scuola. Lizzy Howell è una dolce ragazza di 20 anni che ha sempre desiderato ballare. Quando era piccola chiese a sua madre di iscriverla ad un corso di danza, per sentirsi più vicina a tutte le altre bambine. Lei si sentiva diversa perché era in sovrappeso, una condizione che l'ha condannata a ricevere commenti cattivida parte di estranei per tutta la vita. Oggi è una ballerina di successo, nonché un personaggio che ispira gli altri a non mollare mai, ma cone lei la vita non è stata sempre così gentile.

via: Teen Vogue

Lizzy ha provato varie attività sportive extrascolastiche nella sua infanzia, tra cui nuoto e calcio, ma, alla fine, ha capito che la sua vera passione era la danza. Inizialmente aveva chiesto a sua madre di iscriverla ad un corso di danza per omologarsi alle altre bambine, poiché Lizzy si sentiva fortemente a disagio a causa del suo peso. Ed è proprio il fatto di essere in sovrappeso che ha sempre causato a Lizzy qualche problema: tutti i bambini la prendevano in giro, anche durante le lezioni di danza, e persino i suoi insegnanti le dicevano che avrebbe dovuto perdere peso.

Nonostante ormai sia una bravissima ballerina, a cui sono stati riconosciuti tanti meriti, ancora riceve critiche e atti di bullismo da parte di persone giudicanti. "Sono stato vittima di bullismo nel ballo sin da quando avevo sei anni. Succede ancora quando vado alle convention" ha raccontato Lizzy, aggiungendo che un'altra ballerina le aveva deliberatamente pestato un piede con una scarpa da tiptap. Il bullismo non si è mai limitato alle sue compagne di danza, ma anche agli insegnanti: "Un insegnante all'epoca prese da parte me e mia zia e disse che dovevo perdere peso se volevo ottenere parti migliori nello Schiaccianoci".

Advertisement

Per lei non è stato certo semplice superare le critiche e rimanere concentrata sulla sua passione, la danza, ma ogni volta cercava di ricordare a se stessa il motivo per cui lo faceva. Le passioni non si arrestano e per quanto il bullismo lasci delle ferite profonde sulle sue vittime, si spera sempre che non spenga la fiamma che spinge a vivere. Lizzy, fortunatamente, non ha mai smesso di ballare: "Non riesco a immaginare la mia vita senza il ballo".

La sua storia è diventata virale quando, un giorno, ha pubblicato un video sul suo canale Instagram in cui eseguiva un esercizio di danza alla perfezione. Secondo lei non c'era nulla di speciale in quel breve video che aveva caricato più che altro per aggiornare la sua famiglia sui progressi che faceva nella danza, ma per qualche ragione migliaia di utenti si sono commossi di fronte a quella giovane ballerina.

Lizzy, oltre ad essere in sovrappeso, soffre di Ipertensione endocranica idiopatica, una condizione che causa un eccesso di liquido intorno al cervello e che, una volta, l'ha resa cieca per 2 minuti interi. Oggi le crea spesso mal di testa, ma non quando balla: durante la danza tutti i mali scompaiono!

Lizzy è un esempio di come le passioni possano aiutare a superare gli ostacoli. Viene da chiedersi, con un velo di tristezza, perché mai le persone debbano essere così cattive e giudicanti quando si trovano di fronte a persone come lei.

Noi facciamo i migliori auguri a Lizzy!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie