Ragazzo scopre che il suo gatto ha fatto amicizia con il topolino a cui dava la caccia da giorni - GuardaCheVideo.it
x
Ragazzo scopre che il suo gatto ha fatto…
Smarrisce il suo amico a 4 zampe e scrive un cartello sulla sua macchina: Bimba corre ad abbracciare i fratelli maggiori che tornano da scuola: non era abituata a non vederli così a lungo

Ragazzo scopre che il suo gatto ha fatto amicizia con il topolino a cui dava la caccia da giorni

17 Settembre 2021 • di Marcello Becca
2.520
Advertisement

Generalmente i gatti e i topi sono in lotta tra loro, però ogni regola ha la sua eccezione e i protagonisti di questa storia lo dimostrano. Dopo aver sentito strani rumori durante la notte provenire dalla cucina, Benjamín Sagredo, con il sospetto di avere un topolino intruso dentro casa, ha deciso di sfoderare la sua arma migliore: Simón, un gattino nero dall’aria dolce e affettuosa. Convinto che il suo gatto si sarebbe trasformato in un abile predatore… ha scoperto di sbagliarsi alla grande visto che tra il topolino e Simón è nata una splendida amicizia che ha lasciato a bocca aperta non solo Benjamín, ma l’intero popolo di Internet.

via: The Dodo

Benjamín Sagredo, è il “papà” di Simón, un adorabile gatto nero con cui convive ormai da diversi anni. Ultimamente però, entrambi si sono resi conto di non essere soli a casa e di avere un ospite indesiderato che si aggirava indisturbato tra le provviste di cibo in cucina. Abitando a Punta Arena, in Cile, capitava spesso che qualche piccolo topo riuscisse ad entrare in casa, attratto dall’odore del cibo e dei rifiuti.

I rumori sospetti erano molto deboli e occasionali, quindi inizialmente Benjamin non gli aveva dato la giusta importanza, pensando fossero dei normali scricchiolii dei mobili antichi. Dopo un po’ di tempo i rumori si sono intensificati, facendo pensare ad un piccolo roditore che agiva indisturbato tra le mensole e i ripiani della cucina. Tuttavia, Benjamin non è mai riuscito a vedere l’ospite indesiderato, convinto oltretutto che al primo movimento sospetto il suo felino avrebbe immediatamente cacciato il topolino.

A quanto pare però, il gattino nero era a conoscenza di tutto e sapeva perfettamente che in casa loro si nascondeva ormai da giorni un piccolo intruso che emetteva dei strani suoni. Così Simón, osservando il roditore in azione durante le caldi notti estive, aveva deciso di stringere amicizia dimenticando l’istinto primordiale del felino.

Benjamin ha successivamente raccontato la sua esperienza sui social: “Non sapevo cosa fosse. Avevo visto Simon giocare con qualcosa sotto una poltrona una volta, ma ero convinto si trattasse di qualche piccolo insetto.”

Advertisement

Una mattina però accadde l’inaspettato. Mentre Benjamin si stava dirigendo in cucina per fare colazione vide in una scena davvero sorprendente: il suo gatto, che avrebbe dovuto essere uno spietato cacciatore, si è rivelato essere la creatura più docile mondo, condividendo la propria ciotola dell’acqua con il piccolo roditore!

Il “papà” di Simon è rimasto inizialmente a bocca aperta, ma vedendo la reazione amichevole del suo gatto, Benjamin non ha potuto fare a meno di imitare reazione del suo docile felino. Il grande gesto amorevole di Simon è sicuramente stato contagioso, tanto da convincere il proprietario di casa a adottare il piccolo intruso: "Li ho visti che sorseggiavano l’acqua tranquilli e non sono riuscito ad intervenire. Non potevo fare del male a quel piccolo amico di Simon, così  ho deciso di adottarlo e l'ho chiamato Chefcito”.

E voi, cosa avreste fatto al posto di Benjamin?

Tags: AnimaliGattiCuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie