Una ragazza di 11 anni si accorge che la casa dei vicini va a fuoco e salva il cagnolino intrappolato tra le fiamme - GuardaCheVideo.it
x
Una ragazza di 11 anni si accorge che…
Vince £ 1,7 milioni alla lotteria ma vive ancora in una casa popolare: Ballerina bullizzata sin da quando aveva 6 anni a causa del suo peso: oggi sorprende tutti con la sua bravura

Una ragazza di 11 anni si accorge che la casa dei vicini va a fuoco e salva il cagnolino intrappolato tra le fiamme

10 Ottobre 2021 • di Marcello Becca
806
Advertisement

Noi forse non ce ne rendiamo conto, ma siamo circondati da piccoli grandi supereroi e l’undicenne Makenzie Jankins fa parte di questi. Nessuno avrebbe soccorso un piccolo cane in difficoltà in una casa avvolta dalle fiamme, eppure questa giovane ragazza ha dimostrato di avere coraggio da vendere. Essendo l’unica a sentire il cucciolo abbaiare, non è rimasta con le mani in mano e ha immediatamente pensato ad una soluzione. Un gesto provvidenziale, che ha evitato una terribile tragedia.

via: NBC 2

Siamo in Florida, durante una piacevole serata di settembre. L’undicenne Mackenzie Jenkins era seduta sull’altalena all’ingresso di casa sua a Cape Coral, quando ha notato qualcosa di strano provenire dalla villetta dei vicini. Inizialmente non sembrava essere nulla di rilevante, ma dopo qualche minuto la situazione è diventata estremamente chiara per la giovane ragazza.

Ero seduta sotto al porticato di casa mia, quando con la coda dell’occhio ho percepito qualcosa di strano. Inizialmente pensavo fosse semplicemente una mia impressione e non diedi la giusta importanza a quel primo segnale”, ha raccontato la piccola Mackenzie alle autorità locali. “Dopo pochi minuti ho riguardato in direzione della casa dei miei vicini e in quel preciso momento capii che stava succedendo qualcosa di tremendo".

La ragazza, infatti, si è immediatamente allarmata quando ha visto del fumo nero uscire dalle finestre della villetta, ma c’era un problema ancora più grande: Fiona, il cane dei vicini era rimasta intrappolata tra le fiamme. Il cucciolo bianco e nero di soli 8 mesi abbaiava disperato, prigioniero del fumo e di quell’incendio devastante. La ragazza era pronta ad intervenire per salvare quella povera vita: "Avevo paura", ha detto Mackenzie, aggiungendo: "Io, ero più che altro spaventata per Fiona, perché non volevo che morisse in quella maniera atroce".

Nel quartiere non c’era nessuno, e Mackanzie sembrava essere l’unica ad essersi accorta del fumo. Così, alle 6:45 la piccola coraggiosa è corsa a chiamare il 911 e fornire rapidamente l'indirizzo dell’abitazione in fiamme. Finalmente i vigili del fuoco stavano arrivando per salvare la piccola Fiona.

Grazie alla tempestività della giovane Mackenzie Jenkins, i pompieri hanno immediatamente spento il pericolo incendio che avrebbe potuto radere al suolo l’intero quartiere visto le forti raffiche di vento quella sera. Inoltre, con grande gioia di Mackenzie, i vigili del fuoco sono stati in grado di salvare il cucciolo di 6 mesi. Ora, la ragazzina viene salutata dagli abitanti del suo quartiere, dalla sua famiglia e dai vigili del fuoco come un'eroina.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie