Mamma in difficoltà economiche offre servizi di lavanderia in cambio di materiale scolastico per la figlia - GuardaCheVideo.it
x
Mamma in difficoltà economiche offre…

Mamma in difficoltà economiche offre servizi di lavanderia in cambio di materiale scolastico per la figlia

06 Marzo 2021 • di Marta Mastrogiovanni
1.951
Advertisement

Eliane Lúcia de Brito è una madre brasiliana che, come un qualunque genitore, farebbe qualsiasi cosa per il bene di sua figlia. Purtroppo, Eliane non naviga nell'oro e se prima della pandemia di Covid-19 si trovava in condizioni economiche ristrette, ora, dopo mesi e mesi in cui ancora non si riesce a intravedere una via d'uscita, non riesce nemmeno a pagare gli studi della sua bambina, Yasmin. La piccola, di 12 anni, necessitava dei libri di testo di seconda media - materiale scolastico il cui costo ammonta, bene o male, sui 170$ - ma la madre non poteva permettersi nemmeno di pagare la retta annuale. Eliane, così, ha deciso di chiedere aiuto sui social: con una lettera, si è offerta di fare servizi di pulizia e lavanderia, in cambio di materiale scolastico per Yasmin. Il suo post è diventato virale e la sua storia conosciuta in tutto il Brasile grazie anche all'interessamento di alcuni personaggi noti.

Rick Chesther, un imprenditore che ha iniziato la sua carriera molto umilmente come venditore d'acqua sulle spiagge di Copacabana, è intervenuto direttamente per supportare questa madre in difficoltà. Rick è un personaggio noto in Brasile, che sa bene cosa significa convivere con con problemi economici e sa altrettanto bene quanto sia faticoso reinventarsi, soprattutto con una crisi in atto. L'uomo, allora, che è arrivato anche ad insegnare presso l'Università di Harvard, si è offerto di saldare tutti i pagamenti che Eliane doveva alla scuola (circa1253 dollari). Ma oltre a Rick si sono unite moltissime altre persone a rendere possibile il tutto: Eliane è stata sommersa di messaggi di solidarietà e, soprattutto, di donazioni.

Tra le altre persone che hanno contribuito alla causa è comparso il nome di Ana Júlia Vilela, una pedagoga che ha acquistato il "pacchetto di lavanderia" offerto da Eliane, donando in cambio il materiale scolastico necessario per Yasmin. Ricevendo tutto questo calore inaspettato, la donna non ha potuto fare a meno di commentare quanto fosse felice e sorpresa davanti a tutte quelle persone di buon cuore, che spendevano un pensiero per lei e sua figlia. "Non potevo crederci" ha raccontato Eliane, "devo solo dire grazie a tutti".

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie