Tradire il proprio partner usando il web ha le stesse conseguenze traumatiche di una scappatella: lo studio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Tradire il proprio partner usando il…
14 persone la cui vita è cambiata in meglio dopo essere state finalmente adottate Questo cucciolone si lascia trascinare pur di non uscire dal negozio per animali: il suo sguardo vale più di mille parole

Tradire il proprio partner usando il web ha le stesse conseguenze traumatiche di una scappatella: lo studio

24 Ottobre 2020 • di Simone Fabriziani
2.363
Advertisement

Una volta per tradire il proprio partner bastava un'occhiata ambigua o sbagliata nei confronti di una persona che non facesse parte della coppia, o la classica scusa del troppo lavoro o degli impegni che hanno ci hanno trattenuto fuori casa per troppo tempo, solo per guadagnare quell'ora in più con la persona che stiamo frequentando all'insaputa del nostro compagno di vita. Un tradimento, che può essere consumato anche semplicemente senza alcun contatto fisico reale, al giorno d'oggi.

immagine: PikRepo

Con l'avvento e la diffusione sempre più capillare dei telefoni cellulari ad uso personale, dei social network e delle chat private, ognuno si sente libero di poter flirtare con chiunque possa accendere in noi una certa attrazione, specialmente fisica: che sia una bella ragazza o un ragazzo che abbiamo tra i contatti di Facebook e Instagram, o un amico o conoscente che non sentiamo e vediamo da tempo ma che ci è sempre piaciuto, adesso abbiamo la possibilità di conversare con loro e di "giocare" con loro semplicemente usando i tasti o il touchscreen del nostro cellulare.

Avere uno smartphone personale ci facilità la possibilità di "tradire" o flirtare con chiunque, basta fare in modo di non far leggere le nostre conversazioni private o le foto compromettenti che abbiamo inviato per divertimento al nostro partner. Ma qual è la linea sottile che divide un tradimento segreto consumato faccia a faccia nel mondo reale ed un tradimento nato tra una chat nascosta e una foto inviata di troppo?

immagine: PikRepo

La realtà è che tradire sul web, nonostante ci sembri all'apparenza meno carico di responsabilità personale in assenza di contatto fisico, ha lo stesso effetto psicologico di un tradimento "alla vecchia maniera": perché questo? Uno studio condotto dal National Institute of Mental Health and Neurosciences di Bangalore in India sottolinea come le conseguenze di un tradimento online senza contatto fisico abbiano gli stessi effetti traumatici di una "leggerezza" o una scappatella come i vecchi tempi.

La differenza, al giorno d'oggi, sta proprio nel carico psicologico della responsabilità: i social network permettono un contatto diretto con migliaia di persone ad altrettanti migliaia di chilometri di distanza con cu si può entrare in contatto, chattare, commentare post e foto, controllare, e tutto questo senza uscire di casa e far insospettire il partner.

Eppure, questo tipo di scappatelle digitali, dovrebbero essere trattate alla stessa stregua di quelle tradizionali. Sono solo cambiati i tempi, ma il vizio non si perde mai.

Tags: UtiliPsicologiaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie