Una cagnolina si ferisce e rimane bloccata in montagna: un gruppo di coraggiosi estranei si offre di salvarla - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una cagnolina si ferisce e rimane bloccata…
Una bimba di 9 anni non viene invitata dai suoi coetanei: Marito e moglie adottano i figli della vicina morta: un programma tv li sorprende regalandogli una nuova casa

Una cagnolina si ferisce e rimane bloccata in montagna: un gruppo di coraggiosi estranei si offre di salvarla

09 Settembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.832
Advertisement

Spesso gli aiuti più grandi e importanti arrivano da chi proprio non ce lo aspettiamo. Chi ha avuto la fortuna di avere un cane al suo fianco sa bene quanto questi animali riescano a diventare inseparabili compagni di vita, veri e propri membri della famiglia per i quali si farebbe di tutto.

È normale, allora, che quando uno di loro si trova in situazioni di pericolo, i suoi umani provino angoscia e preoccupazione, proprio come è successo ad Amanda quando Louie, la sua Labrador color cioccolato, è rimasta bloccata in una zona di montagna dopo essersi ferita. Grazie a un gruppo di estranei, tuttavia, la donna è riuscita a riabbracciare il suo cane.

via: CTV News
immagine: CTV News/Youtube

La cagnolona stava facendo una passeggiata con Janessa, la figlia di Amanda, nelle zone montuose della Columbia Britannica, in Canada. Quando la ragazza è tornata a casa, purtroppo non aveva il cane con sé: il povero animale si era ferito e lei non era riuscita a portarla con sé tornando giù, per il troppo peso. Amanda, a quel punto, ha chiesto aiuto alla comunità escursionistica locale. La risposta, tuttavia, è stata piuttosto deludente: non avrebbero salvato un animale.

immagine: CTV News/Youtube

Determinata più che mai a portare al sicuro la sua cagnolona, Amanda ha postato la sua richiesta d'aiuto su Facebook, con la quale faceva appello a tutti per salvare la sua amata Louie, intrappolata sulle montagne e ferita, anche dietro un compenso in denaro. È bastato pochissimo tempo perché accadesse l'inaspettato. Le persone del luogo, insieme a molti appassionati di escursionismo, hanno subito risposto positivamente, organizzandosi per il salvataggio.

Advertisement
immagine: CTV News/Youtube

Insieme a Janessa, il gruppo di estranei è salito sulla montagna dove la povera cagnolina era rimasta bloccata. Con uno sforzo notevole, l'hanno tirata fuori dalla brutta situazione in cui si trovava, per poi portarla fino a casa. L'operazione non è stata affatto semplice, visto il peso del cane e il percorso accidentato, tanto che i soccorritori hanno rischiato più volte di cadere.

immagine: CTV News/Youtube

Una volta al sicuro, Louie ha dovuto trascorrere diversi giorni ricoverata. Era disidratata e ferita, ma per fortuna i medici che si sono presi cura di lei sono riusciti a farla rimettere in forze al meglio. La famiglia di Louie, senza dubbio, sarà sempre grata agli escursionisti che, con spirito di sacrificio e coraggio, si sono offerti di aiutarli nel momento del bisogno. Di sicuro, queste sono le storie che riescono a farci tornare un sorriso e un po' di fiducia nel prossimo, in mezzo a tanta negatività.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie