8 "trucchi" psicologici per affrontare a testa alta una persona manipolatrice - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
8 "trucchi" psicologici per affrontare…
11 persone che dimostrano di essere molto più giovani della loro età anagrafica Un ragazzo di 12 anni vede un bambino chiuso in macchina sotto il sole: rompe il vetro e lo salva

8 "trucchi" psicologici per affrontare a testa alta una persona manipolatrice

25 Luglio 2020 • di Simone Fabriziani
2.486
Advertisement

Sapete quando avviene una manipolazione psicologica? Questa si verifica quando una persona viene utilizzata per il beneficio di un'altra. In poche parole, un manipolatore crea deliberatamente uno squilibrio di potere con la sua controparte e sfrutta la sua "vittima" per asservire i propri scopi. Ci sono però delle scorciatoie per poter affrontare a testa alta una persona che temiamo ci stia manipolando da molto tempo, che vi elenchiamo qui di seguito.

immagine: Pexels

L'esperto di comunicazione Preston Ni elenca 8 modi per affrontare una persone manipolatrice ed evitare di conseguenze di essere manipolati a loro piacimento:

  • Fa loro delle domande pressanti: Quando senti da parte loro una sollecitazione irragionevole, o una richiesta pressante, a volte è utile riportare l'attenzione sul manipolatore ponendo alcune domande a loro, per vedere se lei o lui ha abbastanza autocoscienza per riconoscere l'iniquità dei loro piani a tuo discapito.
  • Metti in atto delle conseguenze alle loro azioni: Quando un manipolatore psicologico insiste nel violare i tuoi confini e non accetta "no" come risposta, metti in atto delle conseguenze alle loro azioni. Se efficacemente articolata, la conseguenza mette in pausa l'individuo manipolatore e lo costringe a passare dalla violazione al rispetto nei tuo confronti.
  • Evita atteggiamenti da bulli nei tuoi confronti: La cosa più importante da tenere a mente sui bulli e sui manipolatori è che prendono di mira quelli che percepiscono come più deboli, quindi fintanto che rimani passivo e conforme, ti rendi un bersaglio nei loro confronti. Ma molti bulli sono anche codardi all'interno, così quando inizi ad affrontarli in maniera attiva e spavalda, i prepotenti spesso abbassano la cresta. Questo è vero nei cortili scolastici, così come negli ambienti domestici e degli uffici.
  • Sappi dire di "No" con fermezza: Essere in grado di dire "no" diplomaticamente ma con fermezza significa praticare l'arte della comunicazione. Efficacemente articolato, un no ti consente di mantenere la tua posizione mantenendo una relazione praticabile ed una vita fatta di scelte più sane e più felici.
immagine: Pexels
  • Hai dei diritti fondamentali che devono essere rispettati: La cosa più importante da sapere quando hai a che fare con una persona psicologicamente manipolatrice è conoscere i tuoi diritti e riconoscere quando essi vengono violati. Finché non danneggi gli altri, hai il diritto di difenderti e difendere i tuoi diritti, ma d'altra parte, se porti danni ad altri, potresti perdere questi diritti. 
  • Prova a mantenere le distanze dalla persona manipolatrice: Un modo per rilevare un manipolatore è vedere se una persona agisce con volti diversi di fronte a persone diverse e in situazioni diverse. Quando osservi questo tipo di comportamento da un individuo su base regolare, mantieni una sana distanza ed evita di interagire con la persona a meno che non sia assolutamente necessario. Come accennato in precedenza, le ragioni della manipolazione psicologica cronica sono complesse e profonde.
  • Evita di sentirti troppo in colpa: Dal momento che l'agenda del manipolatore è cercare e sfruttare le tue debolezze, è comprensibile che potresti sentirti inadeguato o addirittura incolpare te stesso per non aver soddisfatto il manipolatore. In queste situazioni, è importante ricordare che non si è il problema; sei semplicemente troppo manipolato per sentirti male con te stesso, quindi hai maggiori probabilità di cedere il tuo potere e i tuoi diritti a lui.
  • Usa il tempo a tuo vantaggio: Oltre alle richieste irragionevoli, il manipolatore spesso si aspetta anche una risposta da te immediatamente, per massimizzare la loro pressione e il controllo su di te nella situazione. In questi momenti, invece di rispondere immediatamente alla richiesta del manipolatore, considera di sfruttare il tempo a tuo vantaggio e di distanziarti dalla sua influenza immediata. Puoi esercitare la leadership sulla situazione semplicemente dicendo un semplice "Ci penserò".

Questi 8 consigli non sono semplici da mettere in pratica, ma siamo sicuri che potrebbero essere utili e preziosi nel momento in cui dovrete affrontare una persona che temete vi stia manipolando da tempo.

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie