Gli agenti vengono chiamati per un pitbull "pericoloso", ma quando arrivano si accorgono che vuole solo giocare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gli agenti vengono chiamati per un pitbull…
Questa donna ha ceduto il suo sussidio per l'emergenza sanitaria al vicino che ne aveva bisogno più di lei Le donne che pubblicano molto sui social tendono a sentirsi più sole: lo suggerisce uno studio

Gli agenti vengono chiamati per un pitbull "pericoloso", ma quando arrivano si accorgono che vuole solo giocare

28 Maggio 2020 • di Simone Fabriziani
1.735
Advertisement

Non esistono cani cattivi, solo proprietari incoscienti e poco educati; certo, esistono delle razze di amici a quattro zampe che hanno indoli differenti ad altre, chi è di più compagnia, chi di meno, ma sta di fatto che molto spesso il carattere aggressivo di questi animali dipende dall'ambiente in cui vive e in cui è cresciuto. Come ad esempio i pitbull, ingiustamente accusati di essere tra le razze canine più pericolose ed aggressive. Non è affatto così.

via: Q985

Anche i residenti della Contea di Lee in Florida avevano un'idea sbagliata dei pitbull; tant'è che quando un cane di questa razza si trovava a vagare da giorni da solo, senza un collare e un proprietario, si sono tutti allarmati che potesse essere pericoloso o aggressivo e hanno immediatamente chiamato la autorità della polizia locale...

Ma quando la pattuglia degli agenti è arrivata nel luogo in cui si stava aggirando il cane, sono rimasti tutti sorpresi del comportamento del pitubll potenzialmente "pericoloso"...

Il cane probabilmente voleva solo giocare o comunque compagnia umana, tant'è che salì sulle zampe anteriori e si affacciò letteralmente dal finestrino della volante della polizia con uno sguardo molto giocoso ed innocuo!

Advertisement

Dopo averlo accarezzato per qualche minuto, gli ufficiali di polizia hanno fatto salire il cane in macchina e lo hanno portato in caserma, per fare indagini su chi potesse essere il proprietario del pitbull. Nonostante non avesse il collare, il cane sembrava effettivamente in buone condizioni, e forse l'ipotesi era che fosse fuggito in un qualche modo.

Alla fine, i proprietari del dolce pitbull sono stati individuati e hanno affermato alla polizia della Contea di Lee che il cane aveva semplicemente approfittato della porta lasciata aperta per fare una lunga passeggiata incustodita, smarrendosi quindi e non trovando più la strada di casa...Ma tutto è bene quel che finisce bene per questo tenero pitbull e per la sua famiglia umana!

Una storia a lieto fine che dimostra ancora una volta che, nonostante i luoghi comuni e i preconcetti, l'apparenza molto spesso (forse fin troppo)...inganna!

Tags: DivertentiCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie