Un ragazzo costruisce una mini-casa per la donna senzatetto che dormiva in strada nel suo quartiere - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un ragazzo costruisce una mini-casa…
Torta di ricotta: i passi per prepararla in casa con soli 3 ingredienti e senza l'uso della farina A 95 anni si è finalmente diplomato: aveva dovuto abbandonare gli studi per combattere nella Seconda Guerra Mondiale

Un ragazzo costruisce una mini-casa per la donna senzatetto che dormiva in strada nel suo quartiere

24 Maggio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
11.182
Advertisement

Le occasioni per mettere in pratica un po' di umanità, spesso, sono veramente tante. Basta pensarci un attimo per capire che è bello - e fa bene - ricordarsi ogni tanto che l'altruismo e la solidarietà sono valori che non andrebbero mai sottovalutati. In fondo, a tutti, nel momento del bisogno, fa piacere sapere che esiste qualcuno, là fuori, pronto a prendersi cura di noi.

Così ha pensato anche Elvis Summers, l'uomo protagonista del nostro racconto, autore di un gesto stupendo in favore di una donna che si trovava in difficoltà e che, nel suo quartiere, era diventata un personaggio conosciuto da tutti.

via: ABC News

Nonostante Irene - questo il nome della senzatetto - fosse conosciuta da tutti gli abitanti del circondario, i suoi contatti con le persone del posto si limitavano a un saluto gentile. Nessuno, prima di Elvis, si era mai dato da fare per aiutarla sul serio, né si era mai preoccupato di come se la passasse.

La donna di 60 anni dormiva per terra, in strada, ogni notte, senza un minimo di protezione. Quando Elvis ha notato la sua situazione, ha deciso che era giunto il momento di fare qualcosa di concreto per lei.

Advertisement

Il ragazzo, così, l'ha conosciuta meglio e ha scoperto che non aveva nulla, nemmeno una scatola di cartone con cui ripararsi. Grazie alle sue abilità di costruzione, allora, ha pensato bene di realizzare per Irene una vera e propria mini-casa su ruote, trasportabile da una parte all'altra.

Dopo aver comprato tutto il necessario per il suo progetto, Elvis si è messo all'opera e, in soli 5 giorni, ha tirato fuori il più bel regalo che qualcuno potesse fare alla donna senzatetto: una casetta nella quale ripararsi

Nessuno le aveva mai mostrato tanta generosità, e il gesto del ragazzo è stato per lei una bellissima iniezione di felicità.

Advertisement

Purtroppo, non molto tempo dopo Irene è deceduta, lasciando un vuoto e un grande dolore in Elvis. Il ricordo di questa dolce e sfortunata donna, però, ha continuato a vivere nella felicità di essere riuscito a cambiarle la vita, anche se per poco. Cosa che ha spinto Summers a costruire tante nuove mini-case per i senzatetto, realizzate anche grazie le donazioni benefiche di tante persone.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie