Una bimba scoppia in lacrime davanti allo specchio e dice "Sono brutta": la parrucchiera la abbraccia e la conforta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una bimba scoppia in lacrime davanti…
Una coppia di anziani festeggia il 70° anniversario di matrimonio insieme ai suoi 21 nipoti e 36 pronipoti Nato senza le braccia, questo bimbo povero di 4 anni studia e dipinge usando le dita dei suoi piedi

Una bimba scoppia in lacrime davanti allo specchio e dice "Sono brutta": la parrucchiera la abbraccia e la conforta

15 Marzo 2020 • di Marta Mastrogiovanni
1.484
Advertisement

I bambini sono come delle spugne: assorbono qualsiasi input esterno e, di conseguenza, bisogna stare attenti a quello che si dice e a come ci si comporta. Anche crescendo nella miglior famiglia del mondo, un bambino dovrà sempre fare i conti con un ambiente esterno alla propria casa e non dovrà farsi abbattere dalle difficoltà e insidie che la vita può riservargli. Per resistere all'urto della vita, un bambino deve avere un certo grado di autostima ― i genitori, la scuola, tutti, dovrebbero lavorare per infondere sicurezza ai bambini. Aryonna, una bimba di 4 anni, ha visto la sua immagine riflessa nello specchio e improvvisamente ha pensato di essere brutta. Shabria Redmond, la parrucchiera che le stava facendo delle treccine, ha subito cercato di riprendere in mano la situazione e di confortare la piccola.

Una bambina piena di energie e di amore che, improvvisamente, si ferma a guardare la sua immagine riflessa e dice ad alta voce:"Sono brutta". Shabria Redmon la parrucchiera e rapper di Atlanta, Georgia (USA), non si aspettava minimamente una reazione del genere e quando ha visto la bimba scoppiare in lacrime l'ha abbracciata forte e ha continuato a ripeterle quanto fosse una bella bambina.

"Non sei brutta! Non dirlo più! Tu non sei brutta! Guarda che fossette carine che hai!" le ha detto la donna, interrompendo subito il suo lavoro. "Black is beautiful", ovvero, Nero è bello ― ed è così che, involontariamente, Shabria ha dato il via ad una nuova ondata di consapevolezza rispetto a questo tema.

Il video è diventato virale e Shabria ha voluto condividerlo per diffondere l'importante messaggio ― nessuno ha il diritto di farci sentire sbagliati o inadeguati. Al video hanno risposto con messaggi di solidarietà anche personaggi famosi, quali Michelle Obama che ha condiviso il video di Aryonna e le ha mandato un importante messaggio:"Aryonna, sei bellissima".

 

Advertisement
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie