Una ragazza assume dei senzatetto per realizzare cappotti che diventano sacchi a pelo per i bisognosi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una ragazza assume dei senzatetto per…
Il maialino crede di essere un cane e stringe una forte amicizia con questo mastino gigante Questo pompiere dice addio al suo fedele compagno a quattro zampe con un commovente post su Twitter

Una ragazza assume dei senzatetto per realizzare cappotti che diventano sacchi a pelo per i bisognosi

28 Gennaio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.515
Advertisement

Quando prendiamo coscienza di situazioni che, intorno a noi, sono piene di disagio e in cui le persone magari non hanno la fortuna di avere cose che per noi sono scontate, non è affatto male pensare di agire per dare una mano, anche con pochi, semplici gesti. 

Se abbiamo la possibilità di fare qualcosa di concreto, infatti, aiutare è una delle cose più belle che si possano fare. Lo sa bene Veronika Scott, studentessa statunitense di Industrial Design a Detroit che, in occasione di un progetto assegnato da un insegnante, ha realizzato qualcosa che ha migliorato la quotidianità di moltissime persone.

Di cosa ha davvero bisogno una persona costretta a vivere in strada? Sicuramente di un riparo, ma anche e soprattutto di un lavoro. Bene: Veronika è riuscita a dare entrambe le cose. Quando il suo insegnante ha chiesto agli allievi di progettare qualcosa che potesse soddisfare un bisogno della città, in molti si sono concentrati sul miglioramento del paesaggio di Detroit. Veronika, invece, ha pensato di rivolgere i suoi sforzi verso persone che troppo spesso rimangono quasi invisibili.

Collaborando con un rifugio per senzatetto della città americana, nel giro di circa 5 mesi ha realizzato un prototipo del cappotto EMPWR, ossia un impermeabile che può essere trasformato in un comodo sacco a pelo per chi dorme all'esterno. Un'idea ottima per riscaldare un po' il freddo inverno che molti indigenti sono costretti a vivere ogni anno, negli USA e non solo.

Advertisement

Join us in spreading the warmth this holiday season, by sponsoring a coat for someone in need. Visit https://www.empowermentplan.org/gift-registry/sponsor-a-coat to learn more.

Pubblicato da Empowerment Plan su Venerdì 20 dicembre 2019

Queste persone, però, non vogliono solo sopravvivere, ma vogliono tornare a vivere. E, per farlo, occorre essere indipendenti. Così, mentre lavorava al suo progetto, Veronika ha pensato che il suo speciale cappotto non fosse una soluzione risolutiva, ma solo una cura a uno dei sintomi del problema dei senzatetto. A quel punto, è arrivata la decisione di assumere e formare persone senza fissa dimora per realizzare il prodotto, dando vita all'organizzazione chiamata Empowered Plan.

Keep someone warm, while keeping someone else employed. Doing a good deed feels better when you know you're helping those in need. Want to contribute? Click here: www.empowermentplan.org/donate #EMPWRdetroit

Pubblicato da Empowerment Plan su Lunedì 9 dicembre 2019

Da allora, il gruppo ha prodotto e distribuito oltre 15mila cappotti-sacco a pelo ai senzatetto, varcando addirittura i confini degli Stati Uniti. Un vero, lodevolissimo esempio, di come da una semplice idea si possa tirar fuori un meraviglioso modo di offrire lavoro, dignità, prospettive, scopi e speranze a molte persone che, dalla vita, hanno avuto solo delusioni e sfortuna.

“The biggest hurdle in the beginning was to settle into the idea that I had created something that could be a business,...

Pubblicato da Empowerment Plan su Martedì 28 agosto 2018
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie