Queste 2 cagnoline si abbracciano disperate poco prima di essere soppresse: la foto commuove un uomo che le adotta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste 2 cagnoline si abbracciano disperate…
Questo cane aspetta i padroni per 4 anni nello stesso posto: una donna del luogo decide di adottarlo Un bimbo è stato sorpreso dalla madre mentre si faceva aiutare con i compiti dall'assistente vocale Alexa

Queste 2 cagnoline si abbracciano disperate poco prima di essere soppresse: la foto commuove un uomo che le adotta

3.507
Advertisement

Adottare un animale, in molti Paesi, significa letteralmente salvargli la vita: non solo perché grazie ad un simile gesto riescono a trovare una famiglia che li ami e li accudisca per sempre, ma proprio perché, nei canili, ogni animale ha un tempo di permanenza limitato. Superato il limite prestabilito, le povere bestie devono affrontare un triste destino. È questo il caso di due bellissime cucciole, Kala e Keira, finite in canile e salvate per miracolo, soltanto poche ore prima che i medici fossero costretti a sopprimerle. Decisiva per il salvataggio dei due cani è stata una foto, molto commovente, che una volontaria di un'associazione animalista ha pubblicato su Facebook.

via: Telegraph

Una delle volontarie dell'associazione Angels Rescue, Melinda Evans, ha pubblicato su Facebook la foto dell'abbraccio tra i due cani dietro le sbarre, sconfortati. La foto deve aver colpito il cuore di migliaia di utenti, perché in brevissimo tempo è diventata virale e ha ricevuto tantissime condivisioni. Far conoscere la storia delle due povere cagnoline era l'unica speranza per poter dare loro ancora una chance di sopravvivenza ― così Melinda ha pubblicato un vero e proprio appello, per cercare di trovare qualcuno disposto ad adottarle.

L'abbraccio che ha commosso tutti non è stato costruito per poi essere fotografato, ma è stato il frutto di un momento naturale e spontaneo, tra due povere anime che dovevano aver capito di avere le ore contate. Grazie a quel post e a quella foto, un uomo si presentò al canile, non sapendo bene se fosse arrivato in tempo oppure no. Fortunatamente sì: Keira e Kala erano ancora lì e quando l'uomo si è avvicinato, gli sono saltate in braccio esplodendo di gioia dalla contentezza. 

Advertisement

Il merito di questo salvataggio è stato sicuramente della Angel Rescue, che ha fatto davvero di tutto pur di salvare la vita ad un solo cane. La loro unica colpa, d'altronde, è stata quella di essere più sfortunati di altri; perché lasciare che le cose continuino ad andare in questo senso? Il lavoro dei volontari è stato dunque decisivo per portare in salvo Keira e Kala.

Auguri alle piccole cagnoline e alla loro nuova famiglia!

Tags: AnimaliCaniSalvataggi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie