Senzatetto 17enne aveva lasciato il suo cane in un rifugio, ma grazie a degli sconosciuti riesce a riabbracciarlo - GuardaCheVideo.it
x
Senzatetto 17enne aveva lasciato il…
Bimba di 3 anni si trucca occhi, naso e bocca per assomigliare al suo cagnolino (+ VIDEO) La sua casa viene demolita per errore:

Senzatetto 17enne aveva lasciato il suo cane in un rifugio, ma grazie a degli sconosciuti riesce a riabbracciarlo

19 Aprile 2022 • di Marta Mastrogiovanni
6.718
Advertisement

L'amore che unisce un padrone al proprio cane è davvero indescrivibile e nonostante le difficoltà della vita, i nostri amici a quattro zampe continuano ad occupare un posto d'onore nel nostro cuore. Un ragazzo di 17 anni che viveva sotto un ponte si è recato in un centro di recupero animali per poter lasciare la sua dolce cagnolina. Il giovane si è reso conto di non poterla più mantenere, viste le sue condizioni, ma non voleva di certo abbandonarla chissà dove. Nonostante il rifugio fosse saturo, senza nemmeno un posto disponibile, il direttore è stato talmente commosso dal gesto di quel giovane disperato, che ha acconsentito ad ospitarla. Per fortuna, la solidarietà nei confronti del ragazzo e del cane non si è esaurita così.


Update: there has been alot of comments of people wanting to help both the boy and his dog- we have passed on some info...

Pubblicato da Senatobia-Tate County Animal Shelter su Martedì 5 aprile 2022

Quando un ragazzo senzatetto si è presentato in un rifugio per animali in Mississippi, con un cucciolo di Rottweiler/Pastore Tedesco, il direttore del centro, Kris Robinson, gli ha risposto subito che non ci sarebbe stato posto per il suo cane. "Beh, non posso più prendermi cura di lei, vivo sotto un ponte" ha risposto il giovane a Robinson, il quale ha immediatamente cambiato atteggiamento. "Mi si è spezzato il cuore" ha commentato il direttore, cercando di fare di tutto per prendersi cura di quella nuova cagnolina di 4 mesi, Jada.

Il giovane ha chiarito di non avere soldi per comprare del cibo alla sua amata cagnolina e che già una volta la cucciola era scappata dalla tenda, mentre lui era via a cercare un lavoro. Pur di assicurare un futuro al suo cane, però, il giovane si era fatto parecchia strada a piedi per portarla al sicuro in quel rifugio. Robinson allora ha accettato di tenere Jada e ha pubblicato la straziante storia di quel ragazzo su Facebook, ottenendo tantissime reazioni positive da parte di utenti che non vedevano l'ora di aiutare il giovane e il suo cane.

Il post parlava chiaro: "Qui è dove si è sdraiata Jada dopo che il suo proprietario l'ha ceduta oggi al rifugio, con il suo sacchetto di plastica contenente del cibo per cani e una coperta. È devastata. Tuttavia, non posso essere arrabbiato con il suo proprietario. Ha 17 anni, dice che vive sotto un ponte nella contea di Tate. L'ha accompagnata fino al rifugio e ci ha chiesto di tenerla, per favore, perché non può permettersi di mantenerla. Siamo al completo, ma come si fa a non accoglierla".

Gli aiuti da parte di tutti non sono tardati ad arrivare: il ragazzo è stato ospitato temporaneamente in una casa ed ha potuto riabbracciare la sua cagnolina. La storia è stata riportata sulle news locali e ha avuto talmente tanto successo che una donna si è presentata come la madre del giovane senzatetto; la donna ha affermato che il ragazzo non si faceva più vivo da un anno, ma lei voleva che tornasse a casa. 

Non sappiamo come si evolverà la vicenda, ma quel che è certo è che questo giovane in difficoltà ha saputo prendersi cura del suo cane anche in una situazione così drammatica come la sua.

Tags: AnimaliCaniSalvataggi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie